Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Acciughe di Nicomede: ricetta originale e gustosa

Ingredienti:

- 500g di acciughe fresche
- Sale grosso
- Olio extravergine d'oliva
- 2 spicchi d'aglio
- Prezzemolo fresco
- Peperoncino

Le acciughe di Nicomede sono un piatto tipico della tradizione culinaria siciliana, particolarmente diffuso nella zona di Messina. Questa ricetta, che prende il nome dall’omonimo comune di Nicotera, è un vero e proprio simbolo della cucina mediterranea. Le acciughe vengono preparate con ingredienti semplici ma dal sapore intenso, che le rende irresistibili per gli amanti del pesce. Segui passo dopo passo la nostra ricetta per preparare le acciughe di Nicomede e deliziare il palato dei tuoi ospiti.

Come preparare acciughe di nicomede:

Per preparare le acciughe di Nicomede, inizia pulendo accuratamente le acciughe fresche, eliminando le interiora e le lische. Successivamente, disponile in un recipiente e coprile con abbondante sale grosso, lasciandole marinare per almeno un’ora. Nel frattempo, prepara una salsa con olio extravergine d’oliva, aglio, prezzemolo fresco tritato e peperoncino, mescolando bene gli ingredienti. Una volta trascorso il tempo di marinatura, sciacqua le acciughe sotto acqua corrente per eliminare il sale in eccesso e asciugale con cura. Infine, disponile in una teglia da forno e condiscile con la salsa preparata in precedenza. Inforna a 180°C per circa 15-20 minuti, fino a quando le acciughe saranno dorate e croccanti.

Come conservare acciughe di nicomede:

Le acciughe di Nicomede possono essere conservate in frigorifero per massimo 2-3 giorni, coperte con pellicola trasparente.

Varianti di acciughe di nicomede:

Per una variante più piccante, aggiungi peperoncino fresco tritato alla salsa prima di condire le acciughe. In alternativa, puoi arricchire la salsa con capperi e olive taggiasche per un tocco mediterraneo.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

– Posso utilizzare acciughe sott’olio invece di acciughe fresche?
Sì, puoi utilizzare acciughe sott’olio, ma assicurati di scolarle bene e di ridurre la quantità di sale nella marinatura.
– Posso sostituire l’aglio con altro aromatizzante?
Certamente, puoi personalizzare la salsa utilizzando erbe aromatiche come origano o basilico.
– Le acciughe di Nicomede possono essere conservate in frigorifero?
Sì, puoi conservare le acciughe di Nicomede in frigorifero per massimo 2-3 giorni, coperte con pellicola trasparente.

Idea light:

Per una versione più leggera delle acciughe di Nicomede, puoi ridurre la quantità di olio extravergine d’oliva e utilizzare erbe aromatiche fresche per insaporire il piatto.

Categories
Ricette

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

vedi anche ricette:
torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociTempo preparazione Il tempo di preparazione delle acciughe di Nicomede è di circa 20 minuti. minuti

Tempo cottura Il tempo di cottura delle acciughe di Nicomede è di circa 15-20 minuti. minuti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito