Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Acquapazza di pescatrice e gamberi

Ingredienti:

- 500g di pescatrice
- 300g di gamberi
- 4 pomodori pelati
- 3 spicchi d'aglio
- Prezzemolo fresco
- Olio extravergine d'oliva
- Sale e pepe q.b.

L’acquapazza di pescatrice e gamberi è un piatto tipico della tradizione culinaria mediterranea, particolarmente diffuso nelle regioni costiere del Sud Italia. La sua preparazione semplice e l’utilizzo di ingredienti freschi lo rendono un piatto ideale per chi ama i sapori genuini del mare. La cottura “acquapazza” si riferisce al fatto che il pesce viene cotto in un saporito brodo di pomodoro, aglio, prezzemolo e olio extravergine d’oliva, che conferisce al piatto un sapore unico e avvolgente.

Come preparare acquapazza di pescatrice e gamberi:

Per preparare l’acquapazza di pescatrice e gamberi, iniziate pulendo e tagliando a pezzi la pescatrice e i gamberi. In una padella capiente, fate soffriggere aglio e prezzemolo con olio extravergine d’oliva. Aggiungete i pomodori pelati e lasciate cuocere per qualche minuto. Aggiungete quindi la pescatrice e i gamberi, e lasciate cuocere a fuoco medio per circa 15-20 minuti, aggiustando di sale e pepe. Servite l’acquapazza ben calda, magari accompagnata da fette di pane casereccio per fare la scarpetta.

Come conservare acquapazza di pescatrice e gamberi:

L’acquapazza di pescatrice e gamberi può essere conservata in frigorifero per massimo 1-2 giorni.

Varianti di acquapazza di pescatrice e gamberi:

Per una variante più piccante, è possibile aggiungere peperoncino fresco durante la cottura. In alternativa, si può arricchire il piatto con olive taggiasche o capperi.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

– Posso sostituire la pescatrice con un altro tipo di pesce?
Sì, puoi utilizzare anche altri tipi di pesce a polpa soda, come il rombo o il pesce spada.
– Posso preparare l’acquapazza in anticipo?
Si, puoi preparare il brodo di pomodoro in anticipo e aggiungere il pesce e i gamberi poco prima di servire.

Idea light:

Per una versione più leggera, è possibile ridurre la quantità di olio extravergine d’oliva e utilizzare pomodorini freschi al posto dei pomodori pelati in scatola.

Categories
Ricette

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

vedi anche ricette:
torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociTempo preparazione Il tempo di preparazione è di circa 20 minuti. minuti

Tempo cottura Il tempo di cottura è di circa 20-25 minuti. minuti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito