0 0

Alici marinate

Le alici marinate sono una ricetta di un antipasto di pesce molto amato.
Le alici sono un pesce azzurro sano e versatile che si presta alla preparazione di molte ricette di antipasti e secondi. Le preparo spesso e in tanti modi diversi in tortiera, alla pizzaiola, fritte, indorate e fritte e di recente anche ad involtino, un vero successo che è piaciuto tanto anche ai bambini.

Procedimento:

Per prima cosa pulite le alici.
Togliete la testa con le dita staccandola all’altezza delle branchie e tirandola verso di voi.
Eviscerate le alici e lavatele bene sotto l’acqua corrente.
Spinate le alici facendo attenzione a non staccare le due metà.

alici spinate
Adagiate le alici in un contenitore con la parte interna rivolta verso l’alto.

pronte in contenitore
Ricoprite le alici con l’aceto bianco e lasciatele marinare per circa 2 ore.

marinata con aceto bianco

Nella ricetta ho utilizzato una marinatura solo di aceto bianco e poichè le alici che avevo acquistato non erano troppo grandi ho ridotto i tempi di marinatura a 1 ora.
Il consiglio è di regolarvi in base alla grandezza delle alici, in ogni caso al termine della marinatura i filetti di alici devono risultare bianchi ma non sfatti.
Dopo la marinatura, scolate le alici delicatamente senza sciacquarle.

scolatura

Mettete un primo strato di alici in una pirofila e conditele con aglio, sale, peperoncino, prezzemolo tritato e olio.
Ripetete il procedimento facendo un’altro strato di alici e proseguite così fino a terminare le alici.
Ricoprite le alici marinate con l’olio e fatele insaporire per qualche ora prima di servirle.

pronte all'uso

Un modo molto gustoso di servire le alici marinate è quello di accompagnarle con dei crostini, una vera bontà che andrà a ruba.


alici marinate

o semplicemente su delle fettine di pane fatto in casa.

alici marinate

 

Categories
Antipasti
Tags
, , , , ,
< Farfalle con salmone fresco
> Gnocchi di patate

Condividi sui social: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -

10 commenti su “Alici marinate( 5/5 basato su 10 votazioni)

  • Ieri sera ho preparato le alici e, dopo averle pulite e lavate le ho messe sott’aceto…. mi sono addormentata non ricordandomi più delle alici….Questa mattina leggendo il vs. blog qualcuno ha scritto che le alici andrebbero surgelate x 24 ore e così ho buttato via l’aceto (era diventato bianco) e ho messe le alici nel frizer….Come procedo ora? Le devo rilavare o non è necessario?
    Grazie a chi mi risponderà

  • ciao a tutti, io invece li metto prima sotto sale, e sotto peso in modo che espellano tutta la loro acqua, e poi li consumo man mano che mi servono, ne approfitto quando li trovo come dico io, e cioè belle grasse…

  • Le alici devono essere preventivamente surgelate per 24 ore per il pericolo della presenza delle uova o delle larve dell’anisakis.

  • Sapevi che ora nn si possono piu mangiare crude??

  • il procedimento è lo stesso l’unica variante è il sale, io lo metto insieme all’aceto durante la marinatura perchè in questo modo le sbianca ulteriormente sono davvero buonissime

  • Lo farò a natale!

  • Mi piacciono tantissimo ma nn conoscevo i tempi di “cottura”. Grazie😊

  • SEI UNICA CICCIà

  • Le alici come altri pesci azzurri contengono un battere che x debellarlo del tutto ha bisogno di stare ad una tempertura molto bassa x almeno 72 ore in abbattitore o comunque freezer prima di consumarlo quindi occhio !!si può anche morire

  • Schöne Seite .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

torna all'elenco ingredienti -
Ingredienti:

500 Grammi Alici freschissime
250 Grammi Aceto bianco
Aglio
Peperoncino
Sale
pulite le alici, deliscatele ed apritele a metàmetterle a marinare in aceto per poco temposvolarle, riporle in un recipiente con olio e condimentoPorzione per -4 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 4 porzioni)

Tempo preparazione 30 minuti

Tempo cottura 120 minuti

Tempo totale 150 minuti

Difficoltá: alla portata di tutti