Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Baccalà alla pizzaiola

Ricetta baccalà alla pizzaiola del 17-02-2014 [aggiornata il 04-11-2023]

Il baccalà, che sarebbe merluzzo pulito e conservato sotto sale, è un pesce molto apprezzato e versatile che si può preparare in tanti modi diversi, all’insalata, fritto, con la pasta… Si può acquistare sotto sale o già ammollato.
La parte del baccalà da usare per questa ricetta è quella più alta che viene anche chiamata “mussillo”. Il baccalà alla pizzaiola è una ricetta dal sapore mediterraneo ottima da preparare anche per la vigilia di Natale.

NOTA:

I tempi di preparazione della ricetta variano a seconda di come acquistiamo il baccalà.
Se il baccalà è già ammollato possiamo cucinarlo subito, altrimenti i tempi di preparazione si allungano a 2-3 giorni.

Come preparare il Baccalà alla pizzaiola:

Se avete acquistato un bel pezzo di baccalà come questo tagliatelo in pezzi non troppo piccoli e metteteli a bagno in acqua fredda in una pentola molto capiente.

Tenete a bagno il baccalà, in luogo fresco, per circa 3 giorni, i tempi possono cambiare a seconda delle dimensioni del baccalà, cambiando l’acqua due volte al giorno.

Trascorso il tempo di ammollo il baccalà sarà bene ammorbidito e pronto per essere cucinato.



Tagliate il baccalà in tranci non molto piccoli, eliminate le lische più evidenti e la pellicina bianca superiore senza togliere la pelle.
Fate soffriggere in una casseruola capiente l’olio con l’aglio a pezzetti e il peperoncino.
Adagiate i pezzi di baccalà.


Aggiungete i pomodorini lavati e tagliati a metà.

Fate cuocere il baccalà per circa 15 minuti facendo molta attenzione alla cottura, la carne deve essere cotta ma soda.
Ricordate che il tempo di cottura varia a seconda della qualità e dello spessore del baccalà.
Non girate il baccalà durante la cottura altrimenti si sfalda, controllate di sale, io non lo aggiungo perchè il baccalà risulta già saporito.
Aggiungete anche i capperi e le olive e fate restringere il sughetto.
Io ne ho lasciato un pò in più perchè ho condito anche gli spaghetti.

Aggiungete del prezzemolo tritato e servite il baccalà alla pizzaiola ancora caldo.

 

 

Categories
Secondi piatti di Pesce

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


25 commenti su “Baccalà alla pizzaiola( 4.5/5 basato su 25 votazioni)

  • Complimenti X la ricetta

  • è buonissimo….gia’ assaggiato!!!

  • le tue ricette sono veramente deliziose

  • Grazie le tue ricette buonissime e molto facile grazie ancora ciao .

  • mhhhhhhhhhh

  • Ma c’era qualcuno che non conosceva il baccalà alla (paolotta)? Oli e capperi su di un letto di scarole affogate ! Buon appetito

  • Un piatto sano e gustoso in alternativa alla carne che produce al contrario acidi urici e che puo’ causare la GOTTA !

  • i pezzetti di baccalà io li pano nella farina.ciao!

  • buono!io aggiungo,dopo cotto,anke alcune fette di limone..

  • mmmmmmbuonoooo

  • Buono

  • BELLISSIMO BLOG……BRAVA “CICCIA”….!!!!

  • Rita Teresa

  • Sicuramente ottimo ! Lo farò, grazie x la ricetta !!!!

  • Sicuramente ottimo, lo farò !!!!!!!!!

  • I like my baccala.

  • è PRONTO??????????????? ARRIVO.

  • e con l aggiunta di olive no?

  • Ho fameeeeeeeee

  • Dovrebbe essere buonissimo

  • Avete mai provato a condirci la polenta

  • MMM’ BUONN

  • Buonissima, provate ad aggiungerci anche due filetti di alici e 5 o 6 capperi…..!

  • E buonissimo anche in agrodolce …con pino,i uvetta sedano cipolla aglio..pomodorini

  • Mamma mia come mi mancano certe, cose buone del mio paese 😥😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociPorzione per -1 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 1 porzioni)

Tempo preparazione 10 minuti

Tempo cottura 15 minuti

Tempo totale 25 minuti

Consumo energetico basso

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito