Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Braciole piccanti: ricetta gustosa e facile da preparare

Ingredienti:

- 4 fettine di carne di maiale sottili
- 2 spicchi di aglio
- 1 peperoncino fresco
- 50g di pangrattato
- Prezzemolo fresco
- Olio extravergine d'oliva
- Vino bianco
- Passata di pomodoro

Le braciole piccanti sono un piatto tradizionale della cucina italiana, perfette per chi ama i sapori intensi e spezziati. Questa ricetta è facile da preparare e richiede pochi ingredienti, ma il risultato è un piatto dal sapore irresistibile che conquisterà tutti i palati. Le braciole piccanti sono ideali da servire come secondo piatto in occasioni speciali o per una cena in famiglia. Segui la nostra ricetta passo dopo passo e delizia i tuoi ospiti con questo piatto dal gusto unico.

Come preparare braciole piccanti:

Per preparare le braciole piccanti, iniziate tritando finemente aglio, prezzemolo e peperoncino fresco. In una ciotola, mescolate il trito ottenuto con del pangrattato, formando così un composto omogeneo. Stendete le fettine di carne su un piano di lavoro e distribuite il composto preparato su ciascuna fetta. Arrotolate le fettine su se stesse e chiudetele con degli stuzzicadenti. In una padella antiaderente, scaldate dell’olio extravergine d’oliva e rosolate le braciole da entrambi i lati. Aggiungete del vino bianco e lasciate sfumare. Aggiungete poi della passata di pomodoro e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti, finché le braciole saranno ben cotte e il sugo sarà diventato denso.

Come conservare braciole piccanti:

Le braciole piccanti si conservano bene in frigorifero per 2-3 giorni.

Varianti di braciole piccanti:

Per una variante più leggera, puoi sostituire la carne di maiale con la carne di pollo e ridurre la quantità di pangrattato.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

– Posso sostituire la carne di maiale con la carne di pollo?
Sì, puoi utilizzare la carne di pollo al posto della carne di maiale per una variante più leggera delle braciole piccanti.
– Posso preparare le braciole in anticipo e riscaldarle prima di servire?
Certamente, le braciole piccanti si conservano bene in frigorifero e possono essere riscaldate prima di essere servite.

Idea light:

Per una versione più leggera delle braciole piccanti, puoi utilizzare la carne di pollo al posto della carne di maiale e ridurre la quantità di olio utilizzata per la cottura.

Categories
Ricette

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

vedi anche ricette:
torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociTempo preparazione 20 minuti minuti

Tempo cottura 40 minuti minuti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito