Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Cavolfiore gratinato senza besciamella

Ricetta cavolfiore gratinato senza besciamella del 16-02-2023 [aggiornata il 16-11-2023]

Il cavolfiore gratinato è un modo diverso di mangiare il cavolfiore lessato e rappresenta una valida alternativa per variare il menù settimanale anche a dieta.
La panatura, preparata senza besciamella, ma insaporita semplicemente con spezie e parmigiano rende il piatto molto gustoso e profumato e allo stesso tempo poco calorico.
Possiamo sfruttare questa versione più leggera del cavolfiore gratinato quando abbiamo voglia di un contorno sfizioso ma non vogliamo assumere troppo calorie.
E’ molto importante, quando si segue un regime alimentare controllato, variare continuamente i piatti e proporre ricette salutari ma allo stesso tempo appetitose.
Il cavolfiore gratinato senza besciamella è un contorno che accontenta i palati di tutti ,è economico, saporito e permette di saziarsi con gusto senza appesantirsi.
Il cavolfiore è un ortaggio molto importante, è ricco di fibre, sali minerali e vitamine ed è anche molto versatile.
In cucina è possibile prepararlo in tanti modi diversi.
Oltre alle classiche ricette, potete utilizzare il cavolfiore per cucinare un’ottima Vellutata,  dei Burger sfiziosi ed anche dei gustosissimi Gnocchi molto apprezzati anche dai bambini .

Come lessare il cavolfiore:

Pulite il cavolfiore eliminando le foglie esterne e il torsolo.
Dividetelo a cimette e lavatelo sotto l’acqua corrente.

cimette

Lessate il cavolfiore in acqua bollente salata per circa 15 – 20 minuti verificando la cottura con una forchetta.
I tempi di cottura variando a seconda della grandezza delle cimette.

cavolfiore

Appena cotto, scolate il cavolfiore e adagiatelo su di un piatto.

cavolfiore lessato

Per eliminare la classica e fastidiosa puzza di cavolo basta aggiungere qualche foglia di alloro all’acqua di cottura.
In questo modo eliminerete lo sgradevole odore prodotto durante la cottura e che impedisce ad alcuni di cuocere il cavolfiore e quindi di mangiarlo.

Come preparare il cavolfiore gratinato:

In una ciotola mescolate il pangrattato, il parmigiano grattugiato, il prezzemolo tritato e l’aglio tritato finemente.

panatura aromatizzata

Condite il cavolfiore lessato con sale e pepe.
Ungete il tegamino con un pò di olio extravergine d’ oliva e adagiate le cimette di cavolfiore lessate cercando di non sovrapporle.

cavolfiore lessato

Distribuite uniformemente la panatura sul cavolfiore.

ingredienti

Irrorate con un filo di olio extravergine d’oliva.

ingredienti cavolfiore gratinato

Preriscaldate il forno a 180° modalità grill e fate gratinate il cavolfiore per circa 5 – 10  minuti finchè si sarà formata una crosticina dorata.
Sfornate il cavolfiore gratinato senza besciamella, lasciatelo riposare per qualche minuto e servite.

cavolfiore gratinato

Se vi piacciono le verdure gratinate provate anche i Broccoli calabresi gratinati, i Finocchi gratinati o i Pomodori gratinati.

Categories
Contorni di verdure

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
Tagliare il cavolfiore a cimette e lavarloLessarlo in abbondante acquaPreparare la panaturaCondire il cavolfiore con la panatura e infornareServire caldoPorzione per -1 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 1 porzioni)

Tempo preparazione 10 minuti

Tempo cottura 25 minuti

Tempo totale 35 minuti

Consumo energetico moderato

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito