0 0

Fagioli e scarola

Fagioli e scarola è un piatto povero tipico della cucina campana dal sapore rustico.
Un  piatto dal sapore avvolgente da gustare nelle fredde giornate invernali quando si ha voglia di qualcosa di buono e di caldo per riscaldarsi.
Una zuppa sana e nutriente ricca di proteine vegetali e molto saziante grazie alla presenza dei fagioli e per questo particolarmente indicata nelle diete ipocaloriche.
Una pietanza ricca di gusto che permette di variare il menù senza rinunciare alla linea e quindi molto amata da chi ama uno stile di vita sano.
L’abbinamento dei fagioli con la scarola è perfetto, il gusto delicato e dolce dei fagioli si sposa benissimo con quello un pò amarognolo della scarola mentre il peperoncino dà un tocco di piccante rendendo il piatto ancora più gustoso.
I fagioli sono ricchi di proprietà benefiche per l’organismo e sono anche molto versatili.
A partire dai fagioli lessi potete preparare tante ricette sane e appetitose.
Oltre alle  varie zuppe potete gustare i fagioli nelle preparazioni classiche come la Pasta e fagioli o in abbinamenti un pò insoliti come i Fagioli con moscardini, un piatto che unisce il sapore di terra con quello di mare.

NOTA:

Il quantitativo di fagioli si riferisce al prodotto crudo.
Se utilizzate fagioli in scatola o già lessati dovete considerare la conversione da cibi crudi a cotti.
Nel caso dei fagioli il fattore di conversione è 2,50 per cui  100 g di fagioli crudi corrispondono a 250 g di fagioli cotti.

Come preparare la zuppa di fagioli e scarola:

Nella mia versione della zuppa di fagioli e scarola utilizzo dei fagioli borlotti ma vanno bene anche i fagioli cannellini.
Mettere i fagioli in ammollo in acqua fredda la sera prima.

ammollo

Al mattino scolate i fagioli e sciacquateli sotto l’acqua corrente.
Metteteli a bollire in una pentola capiente coprendoli completamente con acqua fredda e aggiungendo l’ aglio e il sedano.

fagioli borlotti da lessare

Fateli cuocere a fuoco dolce per circa 2- 3 ore senza aggiungere sale altrimenti la buccia dei fagioli si indurisce.
I tempi di cottura variano a seconda della qualità dei fagioli.
A cottura quasi ultimata aggiungete anche della passata di pomodoro e il sale.
Una volta cotti scolate i fagioli e conservate l’acqua di cottura.

legumi lessati

Mentre i fagioli cuociono dedicatevi alla preparazione della scarola.
Eliminate le foglie più dure e il gambo centrale.
Sciacquate bene la scarola con acqua fredda cambiando l’acqua più volte e aggiungendo del bicarbonato all’acqua prima dell’ultimo risciacquo in modo da eliminare tutte le impurità.
Scottate la scarola per pochi minuti in acqua bollente salata.

scarola

Scolate la scarola che deve risultare morbida ma allo stesso tempo al dente.

scarola lessata

In un tegame capiente fate scaldare l’olio extravergine d’oliva con l’aglio tagliato a pezzetti e un pò di peperoncino.

aglio e peperoncino

Aggiungete i fagioli lessati e fateli insaporire per qualche minuto.

fagioli in pentola

Aggiungete un mestolo di brodo di fagioli o in alternativa un pò di acqua di cottura della scarola o entrambi.

fagioli con brodo

Unite anche la scarola tagliata.

ingredienti zuppa

Mescolate la scarola con i legumi.
Regolate di sale e lasciate insaporire gli ingredienti continuando la cottura per circa 10 minuti.
Se volete una zuppa più brodosa aggiungete altro brodo.
Servite fagioli e scarola ben caldi accompagnati da una frisella integrale.

fagioli e scarola

Categories
Primi piatti Ricette Zuppe
Tags
, , , ,
< Patate lesse al prezzemolo
> Caponata di melanzane light

Condividi sui social: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
Ingredienti:

150 Grammi Fagioli borlotti
190 Grammi Scarola
0,5 Cucchiaio Olio extravergine d'oliva
q.b. Passata di pomodoro
q.b. Peperoncino
q.b. Sedano
q.b. Aglio
q.b. Sale
Lessare i fagioliLavare la scarola e lessarlaUnire i fagioli con la scarolaServire ben caldoPorzione per -1 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 1 porzioni)

Tempo preparazione 15 minuti

Tempo cottura 130 minuti

Tempo totale 145 minuti

Consumo energetico elevato

Difficoltá: alla portata di tutti