Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Frittelle di broccoli calabresi

Ricetta frittelle di broccoli calabresi del 17-01-2013 [aggiornata il 04-11-2023]

I broccoli sono ortaggi ricchi di sali minerali, vitamine e fibre e pertanto sono un alimento molto importante e prezioso per il nostro organismo e la nostra salute. I broccoli sono antitumorali e aiutano l’organismo a disintossicarsi e ad eliminare le scorie.
Ci sono tante ricette a base di broccoli, ma in ogni caso bisogna evitare cotture troppo prolungate.
I broccoli calabresi sono ottimi all’insalata conditi con olio e limone, ma possono essere utilizzati per preparare ottimi primi piatti e secondi a base di carne come il coniglio con i broccoli.
La ricetta delle frittelle di broccoli calabresi è un modo semplice e molto gustoso di mangiare questo ortaggio prezioso, ed è una variante simpatica e colorata alle frittelle di cavolfiore.
Ovviamente essendo le frittelle fritte è bene non abusarne, ma ricordate che anche la frittura se mangiata ogni tanto fa bene.

In ogni caso se preferisci non abusare della frittura puoi sempre assaggiare i Broccoli gratinati al forno.

Come preparare le frittelle di broccoli calabresi:

Pulite i broccoli calabresi e tagliateli a cimette.

broccoli calabresi

Lavateli e lessateli in acqua bollente salata per circa 10 minuti.
Controllate la cottura con una forchetta. Quando i broccoli calabresi saranno cotti, scolateli e lasciateli raffreddare.

Nel frattempo preparate la pastella. Il procedimento è uguale a quello utilizzato per la preparazione delle frittelle di cavolfiore.

In una terrina capiente mettete la farina, le uova, il sale e un poco di latte.

pastella

Sbattete con un frullatore elettrico.
Se il composto risulta troppo denso aggiungete un altro poco di latte.
Dovete ottenere una pastella densa e non troppo liquida.
Lasciate riposare la pastella.

pastella pronta

Nel frattempo aggiungete ai broccoli calabresi il parmigiano grattugiato e mescolate bene, aggiustando di sale se necessario.

composto con broccoli

Incorporate i broccoli calabresi alla pastella e amalgamate il tutto.

impasto completo

Prendete una padella e aggiungete l’olio di semi, quando sarà bollente prendete il composto con un cucchiaio e mettetelo in padella formando delle piccole frittelle della dimensione desiderata.

friggitoria

Girate le frittelle e friggetele finchè risultano dorate.
Mettetele su della carta assorbente per togliere l’olio in eccesso.

assorbire olio in eccesso

Servite le frittelle di broccoli calabresi su di un piatto di portata ancora calde.

frittelle di broccoli calabresi

Categories
Antipasti di verdure

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


6 commenti su “Frittelle di broccoli calabresi( 4.4/5 basato su 6 votazioni)

  • Io faccio lessare le patate broccoli carote e zucchine poi faccio lo stesso procedimento delle polpette solo che aggiungo la ricotta sono buonissime le mangiano anche i miei nipotini buon appetito!!!!!

  • i broccoli sono pronti domani ti faccio sapere come sono venute, ciao Patrizia Loperfido

  • Buoni

  • buonii

  • buono e tutto per me!

  • Bella idea le frittelline di broccoli, io le faccio con le zucchine grattugiate crude mescolate alla pastella…adesso proverò queste con i broccoli. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
pulite i broccolilessateli in acqua bollentepreparate la pastella ed aggiungete i broccolifriggete in olio bollente una cucchiaiata per voltaPorzione per -4 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 4 porzioni)

Tempo preparazione 20 minuti

Tempo cottura 25 minuti

Tempo totale 45 minuti

Consumo energetico moderato

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito