Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Gamberoni in padella

Ricetta gamberoni in padella del 22-02-2023 [aggiornata il 08-10-2023]

I gamberoni in padella sono un modo semplice e veloce di gustare questi crostacei molto amati ed apprezzati.
Una ricetta che  permette di preparare un gustoso secondo a base di pesce in pochissimi minuti e che conserva tutto il sapore e il profumo del mare.
I gamberoni sono un piatto ideale da preparare in alternativa ai classici piatti di pesce anche nei giorni di festa.
Vi permetterà di portare in tavola un piatto semplice, gustoso ma che farà colpo sui vostri ospiti.
I gamberoni possono essere tranquillamente inseriti nel menù anche se si segue una dieta ipocalorica e permettono di variare gli alimenti e non mangiare sempre il solito pesce.
Abbinateli ad un contorno di verdure come La cicoria al limone o ad un piatto di Zucchine grigliate per un pranzo o una cena leggera e salutare.
I gamberoni possono essere preparati in molti modi diversi, uno tra questi sono i Gamberoni alla piastra piatto molto leggero e saporito.
Quando si segue una dieta è molto importante variare gli alimenti sia per avere una dieta equilibrata e sia per evitare di annoiarsi a mangiare sempre gli stessi alimenti cucinati allo stesso modo.
I gamberoni in padella aromatizzati al limone sono un piatto ricco di proprietà benefiche per l’organismo.
Il limone, oltre ad esaltare il sapore di questi crostacei, è ricco di vitamina c che aiuta il sistema immunitario.
I gamberoni invece, sono ricchi di proteine, ferro e grassi buoni  e inoltre sono ipocalorici.
Tuttavia contengono una discreta dose di colesterolo per cui è importante non esagerare e variare spesso i tipi di pesce da inserire nella propria alimentazione.

Come  preparare i gamberoni in padella:

Per la preparazione della ricetta potete utilizzare sia gamberoni freschi che surgelati.
In questo caso dovete farli scongelare completamente prima di procedere con la cottura.

Fate scaldare l’olio extravergine d’oliva insieme all’aglio tritato finemente in una padella antiaderente abbastanza capiente.

aglio in padella

Sistemate i gamberoni  interi nella padella senza sovrapporli.

ingredienti in padellla

Salate e fate cuocere i gamberoni a fuoco vivace per qualche minuto finchè i gusci diventano croccanti.
Aggiungete il succo di limone, girate i gamberoni e proseguite la cottura dei gamberoni dall’altro lato per altri 2 minuti.

gamberoni in padella cotti

Servite i gamberoni ben caldi con il loro sughetto.
Se volete, potete servirli anche con una spolverata di prezzemolo tritato.

gamberoni in padella

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente.

Come riconosco se i gamberoni sono freschi ?
Potete riconoscerne la freschezza dalla corazza, che appare resistente, dura con un aspetto lucido. Se si rompe o si spezza, se sono viscidi al tatto o se hanno delle macchie nere, vuol dire che non sono freschi.

Quale misura dei gamberoni surgelati devo comprare ?
Le misure vanno da L1 (circa 20 cm), i più grandi, ad L2 (circa 18 cm), L3 e cosi via man mano che la misura diminuisce.
I più grandi sono anche i più costosi. Non esiste una misura migliore, decidete in base alle preferenze personali.

Con cosa posso sostituire i gamberoni ?
In sostituzione dei gamberoni potete anche utilizzare le mazzancolle, è più facile trovarle fresce non surgelate. Le mazzancolle, hanno un colore grigio, sono leggermente più piccole, ma in quanto a sapore non hanno niente da invidiare ai più famosi gamberoni.

Quanto tempo serve per scongelarli ?
Avete preso dei gamberoni surgelati e volete sapere quanto tempo è necessario per scongelarli ?
Dovete lasciarli scongelare per almeno 8 ore, meglio se una notte intera, a temperatura ambiente. Aprite la confezione dei gamberi, estraeteli e poggiateli in uno scolapasta. Mettete lo scolapasta in una ciotola, o direttamente nel lavello, cosi da far sgocciolare l’acqua di scongelamento.
Così facendo i gamberoni risulteranno avere sapori e consistenze come da freschi e sarete liberi di utilizzarli per ogni tipo di preparazione.
Attenzione, i gamberoni decongelati vanno cucinati entro 48 ore, meglio se in giornata.

Come si può ridurre la “puzza” del pesce cucinato ?
Uno dei metodi tramandati e quello di mettere 2 o 3 foglie di alloro in un pentolino e lasciarle bollire per il tempo necessario alla cottura del pesce, ed anche oltre. In questo modo la “puzza” verrà notevolmente mitigata.

Categories
Secondi piatti di Pesce

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -

Questa é una delle ricette del nostro piano alimentare
clicca qui per saperne di piú

Cuocere i gamberoni in padellaAromatizzarli con il limoneServire i gamberoni ben caldiPorzione per -1 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 1 porzioni)

Tempo preparazione 5 minuti

Tempo cottura 5 minuti

Tempo totale 10 minuti

Consumo energetico basso

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito