Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Gnocchi alle verdure

Ricetta gnocchi alle verdure del 28-02-2023 [aggiornata il 08-10-2023]

Ingredienti:

110 Grammi Gnocchi
100 Grammi Carote
100 Grammi Zucchine
½ Cucchiaio Olio extravergine d'oliva
q.b. Cipolla
q.b. Sale

Gli gnocchi alle verdure sono un primo piatto nutriente e molto gustoso preparato con verdure fresche, nel nostro caso carote e zucchine.
Un primo piatto, a base di gnocchi di patate, che può sostituire la pasta anche se si segue un regime alimentare controllato.
Gli gnocchi, infatti, hanno meno calorie della pasta perchè contengono più acqua, sono più digeribili e saziano di più.
Sono un alleato prezioso nei giorni di festa quando si vuole conciliare gusto e forma fisica.
L’importante è non esagerare con le quantità ed evitare sughi elaborati, ma prediligere condimenti leggeri come nella nostra ricetta.
La ricetta degli gnocchi alle verdure è una ricetta equilibrata che garantisce tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno il nostro l’organismo.
Potete tranquillamente inserirla all’interno del vostro menù settimanale ed abbinarla ad un contorno di verdure fresche o ad un piatto di Verdure grigliate o lessate.
Le patate presenti nell’impasto degli gnocchi sono molto sazianti, mentre le carote e le zucchine sono depurative, antiossidanti  e ricche di vitamine e sali minerali.
Un piatto semplice e veloce da preparare, soprattutto se si utilizzano gnocchi già pronti, che racchiude tanti benefici per il nostro benessere e per il nostro umore.

Quanti gnocchi si possono mangiare ?
Normalmente, se preparati senza latte e senza uova, è possibile mangiare una quantità di gnocchi di peso doppio rispetto alla porzione di pasta. Ovviamente il peso va considerato rispetto al prodotto non cotto.

Come preparare gli gnocchi alle verdure:

Iniziate la preparazione della ricetta dalle verdure, carote e zucchine.

Pulite le zucchine e le carote tagliando le estremità con un coltello, poi con un coltello raschiate le carote in superficie.
La carota non bisogna pelarla, ma spazzolarla leggermente e poi lavarla bene perchè nella buccia si concentra la maggior parte del betacarotene, molto utile sia per la pelle che per la vista.
Allo stesso modo la zucchina non va pelata ma raschiata leggermente in modo da rimuovere le impurità senza rimuovere la buccia che protegge dall’eccessivo assorbimento di acqua, oltre che una funzione coreografica.
Infine tagliate le verdure a julienne (in bastoncini sottili).

Fate saltare le verdure per qualche minuto in una padella antiaderente insieme a un pò di olio extravergine d’oliva.

verdure in padella

Mescolate di tanto in tanto  e regolate di sale.
Aggiungete un pò di acqua per non farle asciugare e proseguite la cottura coprendo la padella con un coperchio.
Quando le verdure saranno tenere spegnete il fuoco.

verdure cotte

Nel frattempo cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata.

gnocchi crudi

Scolate gli gnocchi appena salgono a galla e versateli direttamente nella padella con le verdure.

ingredienti

Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti.

ingredienti amalgamati

Servite gli gnocchi alle verdure ben calde

gnocchi alle verdure

Categories
Gnocchi

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -

Questa é una delle ricette del nostro piano alimentare
clicca qui per saperne di piú

Pulire le verdure e tagliarle a julienneSaltare le verdure in padellaLessare gli gnocchiCondire gli gnocchi con le verdureServirePorzione per -1 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 1 porzioni)

Tempo preparazione 10 minuti

Tempo cottura 10 minuti

Tempo totale 20 minuti

Consumo energetico basso

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito