Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Involtini di verza con patate

Ricetta involtini di verza con patate del 29-10-2012 [aggiornata il 03-11-2023]

Gli involtini di verza con patate sono un secondo piatto molto sfizioso e saporito adatto alla stagione autunnale e invernale.
Gli involtini di verza possono essere farciti in tanti modo diversi, con la carne, con il tonno e anche con il riso e rappresentano un modo molto invitante per far mangiare la verza anche ai bambini.
La verza è un ortaggio che appartiene alla famiglia dei cavoli ed è molto importante dal punto di vista nutrizionale.
Può essere consumata sia cruda che cotta, in questo caso non va sottoposta a lunghe cotture.
La verza viene utilizzata molto per la preparazione di minestre, di ottimi piatti di pasta e di riso e le sue foglie più esterne vengono utilizzate per la preparazione di involtini, sia di carne che vegetariani.

verza

Alla famiglia dei cavoli appartengono anche i cavoletti di bruxelles molto sfiziosi e dal sapore particolare.
Da provare la ricetta dei Cavoletti saltati in padella per un contorno salutare da abbinare sia alla carne che al pesce.

Come preparare gli involtini di verza con patate:

Il procedimento per preparare questa ricetta molto nutriente è molto semplice.
Partiamo innanzitutto dalle patate che richiedono una cottura maggiore.
Il quantitativo di patate dipende dalla grandezza delle foglie di verza per cui regolatevi di conseguenza.
Io per sicurezza ne bollo sempre qualcuna in più e poi eventualmente utilizzo le patate rimaste per preparare un ottimo pure’ oppure delle deliziose crocchette di patate e mandorle.

Lavate le patate per eliminare la terra e mettetele a bollire in una pentola con abbondante acqua per circa 40 minuti.

Se utilizzate la pentola a pressione i tempi di cottura si dimezzano a 20 minuti.

Verificate la cottura delle patate infilando una forchetta, se quest’ultima esce facilmente allora le patate sono ben cotte altrimenti proseguite la cottura.

Fate intiepidire un poco le patate in modo da non scottarvi e pelatele.

patate lessate

Schiacciate le patate con lo schiacciapatate.

Patate schiacciate

Mettete le patate schiacciate in una ciotola capiente.

composto

Impastate le patate con le uova, il sale e il parmigiano grattugiato in modo da ottenere un composto compatto.


composto compatto
Procediamo adesso alla preparazione della verza per realizzare i nostri involtini.

Fate bollire una pentola capiente con dell’acqua salata.

Staccate molto delicatamente dalla verza 8 foglie esterne grandi e senza romperle eliminate con un coltellino la venatura centrale piuttosto dura.
Eventualmente questa operazione potete farla anche dopo averle sbollentate.
foglie di verza

Lavatele e fatele sbollentare per circa 5 minuti mettendole in pentola una sopra l’altra.
Purtroppo la verza durante la cottura, a causa della presenza di composti di zolfo di cui  è ricca,  emana un odore sgradevole.
Per ovviare a questo problema è sufficiente mettere alcune foglie di verza nell’acqua di cottura

foglie sbollentate

Scolate le foglie di verza prendendole una per volta.Le foglie devono risultare morbide, ma non troppo cotte.

foglie scolate

Allargate ogni foglia sul piano di lavoro.

foglie aperte

Mettete al centro un po’ dell’impasto di patate che avete preparato in precedenza.

 

preparazione rotolo

Aggiungete la sottiletta

aggiunta sottiletta
Arrotolate ogni foglia formando degli involtini e ripiegate i bordi per chiuderli bene.

arrotolati

Disponete gli involtini in una pirofila nella quale non ho aggiunto alcun tipo di condimento.

pronti in pirofila

Cospargete sugli involtini dei fiocchetti di burro e per un sapore più intenso spolverizzate del parmigiano grattugiato.

infornare

Infornate nel forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.
Quando gli involtini saranno dorati sfornateli e fateli intiepidire.

involtini dorati

Servite gli involtini di verza con patate tiepidi.

involtini di verza

Variante:

Una variante di questi deliziosi involtini di verza con patate consiste nell’aggiungere anche dei pezzettini di prosciutto cotto.

variante involtini

In questo modo otterrete una versione non vegetariana, ma ancora più saporita e invitante.
A voi la scelta!

Categories
Secondi piatti verdure

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


8 commenti su “Involtini di verza con patate( 4.2/5 basato su 8 votazioni)

  • Fatti, divorati, rifatti. . . . . . . . ridivorati! !!
    Veramente ottimi

  • Proverò questa ricetta che prima di prepararla già la gusto

  • Tipico piatto in Ucraina, avevo assaggio proprio a lvov per la prima volta

  • Brava Ciccia, ottime le tue ricette, conosco gli involtini di cavolo con ripieno di carne ma ora proverò anche questi con le patate, mi sembra una buona idea

  • buoneeeeeeeeeeeeee

  • Le faro’…saranno sicuramente buone

  • Io la faccio con Carne macinata

  • Domani compro la verza e faccio questa ricetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociPorzione per -4 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 4 porzioni)

Tempo preparazione 30 minuti

Tempo cottura 60 minuti

Tempo totale 90 minuti

Consumo energetico elevato

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito