Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Lasagne vegetariane con spinaci e besciamella

Ricetta lasagne vegetariane con spinaci e besciamella del 16-01-2012 [aggiornata il 24-10-2023]

Le lasagne con spinaci e besciamella sono un primo piatto vegetariano molto saporito e sostanzioso, un ottima alternativa alle lasagne tradizionali.
Gli spinaci per la loro delicatezza si prestano alla realizzazione di tante ricette come il polpettone spinaci e sottiletta o le polpette di ricotta e spinaci molto amate dai bambini.
Un altro primo piatto che riscuote molto successo tra gli amanti delle ricette vegetariane sono le Lasagne alla zucca molto apprezzato anche dai più piccoli.

Procedimento:
Sbucciate e tritate la cipolla e l’aglio.
Raschiate leggermente le carote e grattugiatele.
Scaldate l’olio in una padella e saltate a fuoco medio cipolla,aglio e carote.
Con il mixer o con il passaverdura, riducete i pomodori in purea e insaporitela con sale, pepe e origano.
Scongelate gli spinaci a temperatura ambiente in un colapasta perché sgocciolino molto bene.
Se volete un ripieno più gustoso potete saltare gli spinaci in una padella con una noce di burro.
Preparate la besciamella.
Lessate al dente le lasagne in acqua bollente salata aggiungendo un cucchiaio di olio per evitare che si incollano durante la cottura.
Scolatele bene e allineatele su un canovaccio, perché si asciughino.
Ungete leggermente la pirofila.
Stendete sul fondo 4 fogli di lasagne, poi uno strato di spinaci tritati, metà del composto di cipolla, aglio, e carote e 20 g di parmigiano.
Pepate e salate appena.
Ripetete l’operazione e terminate con uno strato di lasagne, la besciamella e il parmigiano rimasto.
Ponete la pirofila nel forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.
Fate riposare e servite le lasagne agli spinaci ben caldi.

Un’altra ricetta a cui si presta bene la besciamella è quella delle Melanzane ripiene con besciamella.

Categories
Primi piatti di verdure

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


3 commenti su “Lasagne vegetariane con spinaci e besciamella( 4.7/5 basato su 3 votazioni)

  • La ricetta é mal concepita o trascritta male, ma con un paio di tentativi si riesce comunque ad ottenere un buon risultato:
    Ho provato con lasagne secche, quelle che non vanno precotte, ho provato sia con il
    Pomodoro che senza.
    Intanto ho fatto rinvenire nella padella con
    carota aglio e cipolla anche gli spinaci, una volta che la base aveva preso il colorito giusto.
    Usando lasagne secche, nella versione in bianco, ho fatto una besciamella un po’ più liquida, ma se si usa la passata di pomodoro, c’è già abbastanza liquido per garantire una buona cottura della pasta.
    La teglia (uso il Pyrex) viene appena unta, sul fondo uno strato non eccessivo di besciamella, poi uno strato di lasagne, uno di composto di spinaci e trito, poco sale e pepe, besciamella e parmigiano.
    Faccio di solito 4 strati di pasta. Anche l’ultimo strato segue il medesimo ordine che per gli strati sottostanti: pasta, composto di spinaci e trito di verdure, besciamella e parmigiano.
    Se usate la salsa di pomodoro, consiglio di metterla per prima, a diretto contatto con le lasagne ad ogni strato, ma non sul fondo: lasagne-passata-verdure-besciamella-Parmigiano. A piacere una spolverata di pepe in più. Potete anche aggiungere della noce moscata al composto carote aglio cipolla e spinaci. Ma senza esagerare..
    Per la cottura forno statico a 180 gradi e 30 e 45 minuti a seconda delle dimensioni e dello spessore… ma va seguita a occhio…

  • Hai pienamente ragione. Io alla fine i pomodori li ho agginti al trito di carota etc. Alla fine è venuta un po rossa… Cmq la ricetta è da riscrivere

  • No mi spiace ma la ricetta non è assolutamente scritta bene…non si capisce che fine facciano quei pomodori frullati, nè si capisce molto quanto fa gli strati…non saprei seguirla no.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociPorzione per -4 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 4 porzioni)

Tempo preparazione 45 minuti

Tempo cottura 30 minuti

Tempo totale 75 minuti

Consumo energetico moderato

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito