Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Lenticchie in umido

Ricetta lenticchie in umido del 29-04-2021 [aggiornata il 21-10-2023]

Le lenticchie in umido sono un piatto sano e nutriente facile da preparare, una valida alternativa alla classica zuppa di lenticchie. Per dare maggiormente sapore a questo piatto dal sapore delicato aggiungiamo un pò di pancetta che se utilizzata in quantità ridotte rende la ricetta ottima anche per chi è a dieta

Le lenticchie in umido possono essere utilizzate sia da sole che come contorno.

Come fare le lenticchie in umido:

Iniziamo la preparazione di questa ricetta dalle verdure.
Prepariamo il soffritto, pulendo la cipolla, la carota e il sedano e tagliando il tutto a dadini piccoli.
In una casseruola fate scaldare l’olio con l’aglio precedentemente sbucciato e tagliato e aggiungetele verdure.

fondo verdure

Fate rosolare per qualche minuto e aggiungete la pancetta. 
fondo rosolato
Lavate i pomodorini, tagliateli e aggiungeteli alle verdure e alla pancetta.
Unite l’alloro e mescolate per far insaporire gli ingredienti.

fondo completo

Passiamo adesso alle lenticchie.
Nella ricetta uso delle lenticchie secche rosse e piccole che non necessitano di un tempo di ammollo e si cucinano in circa 20 minuti.

lenticchie
per cui lavate le lenticchie direttamente sotto l’acqua corrente e aggiungetele agli altri ingredienti.

inizio cottura

Aggiungete dell’acqua sufficiente a coprire le lenticchie, coprite la pentola con il coperchio e fate cuocere per circa 20 minuti, aggiungendo altra acqua se necessario.

cottura lenticchie
Se utilizzate lenticchie già cotte fate cuocere le verdure e quando saranno tenere aggiungete le lenticchie, mescolate e fate insaporire per una decina di minuti.
A fine cottura aggiustate di sale e aggiungete il timo.
Servite le lenticchie in umido calde ma questo è un piatto ottimo anche da gustare a temperatura ambiente.
Io ho accompagnato le lenticchie con del pane ai cereali, una vera bontà.

lenticchie in umido

Varianti.

Le lenticchie in umido sono molto versatili e si prestano a differenti interpretazioni. Ad esempio sostituendo la pancetta con lo zampone o cotechino otterrete un buon piatto per capodanno in sostituzione del Cotechino con le lenticchie.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente.

Le lenticchie vanno messe in ammollo ?

In questa ricetta non è necessario mettere le lenticchie in ammollo. Più in generale, soprattutto con le cotture “brodose”, come per le lenticchie in umido, potete tranquillamente evitare l’ammollo delle lenticchie.

Quanto tempo si devono tenere in ammollo le lenticchie?

I tempi di preparazione e cottura variano in base alla grandezza delle lenticchie. Per quelle piccole basta una mezz’ora di ammollo. Per quelle grandi meglio lasciarle per almeno un paio di ore.

Categories
Minestre e Zuppe

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -

Questa é una delle ricette del nostro piano alimentare
clicca qui per saperne di piú

leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociPorzione per -1 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 1 porzioni)

Tempo preparazione 10 minuti

Tempo cottura 30 minuti

Tempo totale 40 minuti

Consumo energetico moderato

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito