Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Pasta alla checca: la ricetta tradizionale per un piatto gustoso e veloce

Ricetta pasta alla checca: la ricetta tradizionale per un piatto gustoso e veloce del 01-01-2011

Ingredienti:

- 320g di pasta corta
- 4 pomodori freschi
- 2 spicchi d'aglio
- Menta fresca
- Olio extravergine d'oliva
- Sale e pepe q.b.

La Pasta alla checca è un piatto tipico della cucina italiana, particolarmente diffuso nella regione Lazio. Si tratta di una ricetta semplice e veloce, perfetta per chi desidera un piatto gustoso ma non ha molto tempo da dedicare in cucina. La Pasta alla checca si distingue per l’uso di ingredienti freschi e genuini, che conferiscono al piatto un sapore autentico e invitante.

Come preparare pasta alla checca:

Per preparare la Pasta alla checca, iniziate lavando e tagliando i pomodori freschi a cubetti. Tritate finemente l’aglio e la menta fresca. In una padella, fate scaldare dell’olio extravergine d’oliva e aggiungete l’aglio tritato. Fate soffriggere leggermente e unite i pomodori tagliati a cubetti. Lasciate cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti, aggiungendo sale e pepe a piacere. Nel frattempo, lessate la pasta in abbondante acqua salata. Scolatela al dente e versatela nella padella con il condimento. Aggiungete la menta fresca tritata e mescolate bene il tutto. Servite la Pasta alla checca ben calda, guarnendo con foglie di menta fresca.

Come conservare pasta alla checca:

La Pasta alla checca può essere conservata in frigorifero per massimo 2 giorni, ma è consigliabile consumarla appena preparata per apprezzarne al meglio il sapore.

Varianti di pasta alla checca:

Per una variante più saporita, è possibile aggiungere delle olive nere tagliate a rondelle al condimento. In alternativa, si può arricchire il piatto con del formaggio pecorino grattugiato.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

– Posso sostituire la menta con un’altra erba aromatica?
Sì, è possibile sostituire la menta con basilico fresco o prezzemolo, a seconda dei propri gusti.
– Posso utilizzare pomodori in scatola anziché freschi?
Sì, è possibile utilizzare pomodori pelati in scatola, ma il sapore sarà diverso rispetto all’uso di pomodori freschi.

Idea light:

Per una versione più leggera, è possibile utilizzare della pasta integrale e ridurre la quantità di olio extravergine d’oliva. Inoltre, è consigliabile optare per pomodori maturi e dolci per un sapore più delicato.

Categories
Ricette

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

vedi anche ricette:
torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociTempo preparazione La preparazione richiede circa 15 minuti. minuti

Tempo cottura Il tempo di cottura è di circa 10 minuti per il condimento e il tempo di cottura della pasta. minuti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito