0 0

Pasta con salmone, zucchine e philadelphia

La pasta con salmone, zucchine e philadelphia è una ricetta dell’ultimo minuto, un primo piatto veloce adatto ad ogni occasione.
Una di quelle ricette da preparare quando non si si cosa cucinare o si ha poco tempo, ma non si vuole rinunciare a portare in tavola un piatto ricco di gusto.
E’ un primo piatto gustoso e dal sapore particolare, una variante da provare della classica pasta con le zucchine.
Il sapore delicato delle zucchine si sposa molto bene con quello deciso del salmone, mentre la cremosità del formaggio fa si che il condimento avvolga completamente la pasta.
La ricetta è molto semplice  e colorata,  si prepara in pochissimo tempo ed è adatta a tutti, grandi e bambini.
Il tempo di cuocere la pasta e il condimento è fatto, in pochi minuti porterete in tavola un primo piatto che vi conquisterà.

Come preparare la pasta con salmone, zucchine e philadelphia:

Per preparare la pasta con salmone, zucchine e philadelphia potete scegliere qualsiasi tipo di pasta sia corta che lunga, nel nostro caso spaghetti.
Mettete a bollire una pentola con acqua sufficiente a cuocere la pasta.
Nel frattempo che l’acqua bolle preparate il condimento.
Mettete le fettine di salmone affumicato in un piatto

salmone

e tagliatelo a striscioline o a pezzetti.

salmone tagliato
Pulite le zucchine e tagliatele a julienne.
Se utilizzate pasta corta è preferibile tagliare le zucchine a dadini.
In una padella antiaderente fate scaldare l’olio extravergine d’oliva con un pò di aglio tagliato finemente.
Aggiungete le zucchine

zucchine a julienne

e fatele cuocere per qualche minuto mescolando per evitare che si attacchino alla padella.
Salate e aggiungete il salmone.

Fate rosolare il salmone per qualche secondo, il tempo necessario che prenda un pò di colore.

zucchine e salmone

Aggiungete la philadelphia e un po di acqua di cottura della pasta.
Mescolate in modo da far sciogliere il formaggio ed ottenere una salsina cremosa.

pasta con salmone condimento

Cuocete la pasta in acqua salata e scolatela al dente conservando un pò di acqua di cottura.
Versate la pasta nella padella

pasta con il condimento

accendete il fuoco e mantecate la pasta mescolando bene per amalgamare gli ingredienti.
Se necessario aggiungete un pò di acqua di cottura della pasta.

pasta con salmone mantecata

Servite la pasta con salmone, zucchine e philadelphia  ben calda.

pasta con salmone zucchine e philadelphia

Ti piace il salmone ma preferisci non abusare con la pasta ? allora perchè non provi la ricetta dell’Insalata di spinaci con salmone e noci

Categories
Primi piatti Primi piatti: pesce Primi piatti: verdure
Tags
, , , , ,
< Vellutata di asparagi
> Pasta asparagi e salsiccia

Condividi sui social: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -

3 commenti su “Pasta con salmone, zucchine e philadelphia( 4.7/5 basato su 3 votazioni)

  • Si, ma ovviamente cambia il sapore in quanto ti mancherà il gusto dell’affumicatura

  • Ottima, ma posso farla col tonno al posto del salmone ?

  • Ottimi, li mangiano anche i miei nipotini buon appetito!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

torna all'elenco ingredienti -
Ingredienti:

55 Grammi Pasta
50 Grammi Zucchine
50 Grammi Salmone affumicato
30 Grammi Philadelphia light
½ Cucchiaio Olio extravergine d'oliva
Aglio
q.b. Sale
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociPorzione per -1 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 1 porzioni)

Tempo preparazione 10 minuti

Tempo cottura 12 minuti

Tempo totale 22 minuti

Difficoltá: alla portata di tutti