0 0

Pasta con taccole al pomodoro

La  pasta con taccole al pomodoro è un primo piatto primaverile ed estivo semplice e saporito.
Una ricetta salutare a base di verdura adatta particolarmente a chi ama mangiare piatti semplici e sani ma ricchi di gusto.
Un primo piatto leggero che si prepara in poco tempo e perfetto per il pranzo o la cena di tutti i giorni.
Le taccole considerate come ortaggi in realtà sono legumi, hanno una forma larga e appiattita e un sapore dolce e delicato.
Sono molto versatili in cucina e vengono utilizzate per la preparazione di tante ricette.
Usate le taccole per condire la pasta o per servire gustosi contorni per accompagnare secondi di carne o di pesce.
Potete preparare le taccole anche con dei pomodorini e del basilico per un piatto fresco e profumato, ma sono ottime anche all’insalata come contorno delicato da abbinare a qualsiasi piatto.
Le taccole sono ricche di proprietà nutrizionali, contengono molte fibre, vitamine e sali minerali e quindi sono un alimento molto utile per il benessere dell’organismo.

Come preparare la pasta con taccole al pomodoro:

Pulite le taccole eliminando le due estremità e il filo fibroso se è presente.
Se le taccole sono molto grandi tagliatele in parti piccole.

taccole pulite

Lavatele bene con dell’acqua fresca.
Prima dell’ultimo risciacquo lasciate le taccole in ammollo con del bicarbonato in modo da eliminare tutte le impurità e renderle più tenere durante la cottura.
Cuocete le taccole in abbondante acqua salata per circa 10-15 minuti.

taccole lessate

Ricordate che le taccole devono risultare morbide ma non sfatte perchè dovete proseguire la cottura in padella con il pomodoro.
Trascorso questo tempo scolate le taccole.

taccole cotte

In una padella fate scaldare  l’olio extravergine d’oliva insieme all’ aglio tagliato finemente.

aglio in padella

Aggiungete il pomodoro e regolate di sale.

passata di pomodoro

Fate cuocere il pomodoro per circa 5 minuti, poi aggiungete le taccole lessate.

taccole e pomodoro

Mescolate e continuate la cottura per circa 10 minuti a fuoco medio e con il coperchio.
Se il pomodoro dovesse asciugarsi troppo aggiungete un pò di acqua.

sugo

Quando il sugo si sarà addensato un pò aggiungete l’origano e spegnete il fuoco.

sugo pronto

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata.
Nella ricetta ho utilizzato delle farfalle ma potete usare il formato di pasta corta che preferite.
Scolate la pasta e versatela direttamente nella pentola con il condimento.
Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti e servite la pasta con taccole al pomodoro ben calda.

pasta con taccole al pomodoro

 

 

 

Categories
Primi piatti Primi piatti: verdure
Tags
, , ,
< Pasta con alici e taralli

Condividi sui social: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

torna all'elenco ingredienti -
Ingredienti:

350 Grammi Pasta corta
400 Taccole
250 Grammi Passata di pomodoro
2 Cucchiaio Olio extravergine d'oliva
1 Spicchio Aglio
q.b. Sale
q.b. Origano
Pulire le taccole eliminando le estremitàLessare le taccoleCuocere il pomodoro e aggiungere le taccoleLessare la pasta e aggiungerla al condimentoServire la pasta ben caldaPorzione per -4 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 4 porzioni)

Tempo preparazione 10 minuti

Tempo cottura 30 minuti

Tempo totale 40 minuti

Difficoltá: alla portata di tutti