0 0

Peperoncini verdi fritti

I peperoncini verdi fritti sono un contorno estivo campano molto gustoso, veloce da preparare, spesso anche fatti con il pomodoro.

Per la preparazione di questo piatto utilizzo i peperoncini piccoli che sono più teneri, quelli un pò più grandicelli invece li utilizzo quando preparo la variante della ricetta cioè i peperoncini verdi con il pomodoro.

Procedimento:

Pulite i peperoncini eliminando il picciolo, cioè quella parte superiore con cui sono attaccati alla pianta.

peperoncini verdi

lavateli accuratamente e asciugateli bene con un canovaccio pulito, altrimenti durante la frittura scoppiettano a causa del contatto tra acqua ed olio bollente.

Fate scaldare l’olio in una padella capiente e non appena sarà caldo friggete i peperoncini verdi per 5 minuti coprendoli con un coperchio.

Attenzione, i peperoncini non devono trovarsi nella padella in strati sovrapposti, altrimenti la frittura tende a non fare una cottura omogenea.

Il consiglio è quello di cuocerne un po’ per volta riempiendo lo spazio disponibile senza sovrapporli.

Sollevate il coperchio e punzecchiate i peperoncini con una forchetta in modo da ammorbidirli.

frittura

Fate cuocere i peperoncini senza coperchio finchè non prendono un bel colorito dorato.
Scolate i peperoncini e fate asciugare l’olio in eccesso su della carta assorbente.

asciugare
Salate i peperoncini verdi e servite.

peperoncini verdi fritti

Se volete provare qualcosa di simile ma con una diversa consistenza, vi consiglio i Peperoncini ripieni di carne.

Categories
Contorni
Tags
, , , , , , ,
< Caprese di mozzarella e pomodoro
> Muffin con gocce di cioccolato

Condividi sui social: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -

23 commenti su “Peperoncini verdi fritti( 4.7/5 basato su 23 votazioni)

  • peperoncini verdi, ottimo contorno di un piatto di carne

  • Great with grilled sausage’s and lemon !!!!!!!!!!!!!1

  • Al fritto non riesco proprio a rinunciare

  • Favolosi ! Per me il miglior contorno ! Ottimi con le braciole di un ottimo ragut e con la mozzarella una goduria!

  • Mi piacciono molto

  • buonissimi come companatico dei piselli e delle “pignate” (pietanze di legumi secchi cotti in contenitori di terracotta lentamente con il calore dei carboni nel camino) in generale.

  • si ceranu patati eranu mejju ma mi piacinu u stessu grazie

  • “Gli adoro”

  • che bontà…..

  • Pimentos de padron

  • UAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO !!!!

  • Anche io adoro il peperoncino, ma in questa ricetta non ci sta per niente bene…

  • Si questa ricetta mi piace e non posso aggiungere altro che del peperoncino piccante da far aprire i pori della lingua per assaporare meglio.Io sono uno di quelli che uso il peperoncino dappertutto,giusto per questo motivo che ho appena detto.Fatemi sapere la vostra opinione.Grazie.

  • ma il pomodoro nn c’e’ noi a napoli li condiamo cn salsa di pomodorini freschi come per le melenzane a funghetto

  • Buonissimiiiiii

  • Proprio oggi seguendo la ricetta ho fritto un bel piatto di peperoncini verdi che sono stati molto graditi dai commensali.La ricetta è facile da eseguire.

  • Si fritti

  • che schiffo

  • Good,good…

  • MMMMMMMMMMM!!!!!!!

  • Io li faccio anche con i pomodorini.e che sughetto esce.da fare la scarpetta…

  • AZZ’ BUONN’

  • MMMMMMMM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

torna all'elenco ingredienti -
Ingredienti:

500 Grammi Peperoncini verdi
Olio per friggere
q.b. Sale
pulite i peperonciniscaldate abbondante olio in padellafriggete i peperonciniPorzione per -4 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 4 porzioni)

Tempo preparazione 10 minuti

Tempo cottura 15 minuti

Tempo totale 25 minuti

Difficoltá: facilissima