Pesto alla genovese

scorri in basso per le indicazioni passo passo

Ingredienti:

60 Grammi basilico fresco
2 Spicchi aglio
100 Millilitri olio extravergine d'oliva
1 Cucchiai pinoli
70 Grammi parmigiano grattugiato

Porzione per 4 persone

Tempo preparazione 20 minuti

Tempo totale 20 minuti

Il pesto alla genovese è una ricetta tipica della cucina ligure ideale per preparare un primo piatto di pasta gustoso e profumato.

Procedimento:

Ilprocedimento per preparare questa salsa molto gustosa è semplice.
Pulite il basilico, lavate le foglie e fatele asciugare senza stropicciarle su un canovaccio.
In realtà le foglie di basilico non andrebbero lavate, ma solo pulite con un panno, ma io preferisco lavarle.

Se utilizzate il mortaio, mettete l’aglio e schiacciatelo.
Aggiungete le foglie di basilico e il sale.
Schiacciate il basilico contro le pareti del mortaio finchè non fuoriesce un liquido verde.
Aggiungete i pinoli e continuate a schiacciare in modo da ottenere una crema.
Aggiungete un poco alla volta i formaggi continuando a mescolare e per ultimo l’olio a filo.
Mescolate bene tutti gli ingredienti in modo da ottenere una salsa omogenea.

In alternativa al mortaio potete usare un mixer.
In questo caso dovete usare degli accorgimenti che sono quelli di utilizzare lame in plastica per evitare di ottenere un pesto dal sapore amarognolo e di utilizzare il frullatore a bassa velocità e possibilmente a scatti in modo da evitare problemi di ossidamento con il risultato di ottenere un pesto di colore verde scuro.

Mettete l’aglio e i pinoli nel mixer e tritateli.
Aggiungete le foglie di basilico, il sale, i formaggi e l’olio a filo e frullate a velocità bassa fino ad ottenere una salsa fluida.

In entrambi i casi, il consiglio è di usare un olio non troppo forte in modo da esaltare il sapore del basilico.

Usate il pesto alla genovese per condire un ottimo piatto di pasta, molto gradito e apprezzato per la sua semplicità.

Se non utilizzate subito il pesto alla genovese, potete conservarlo in frigorifero coperto con della pellicola oppure congelarlo in vasetti monodose e utilizzarlo all’occorrenza.

 

 

torna all'elenco ingredienti -

Condividi sui social: Facebook - Twitter - Pinterest

4 commenti su “Pesto alla genovese”

  1. Come lo conservo

    Rispondi
  2. adoro questa salsa è favolosa!!!!!

    Rispondi
  3. I’m tossing this with seared shrimp cajun style. Bellisimo!

    Guy T. Humeniuk

    Rispondi
  4. Wonderful!

    Rispondi

Lascia un commento