Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Piselli in padella

Ricetta piselli in padella del 30-01-2023 [aggiornata il 08-10-2023]

I piselli, contrariamente a quanto si possa pensare, non sono verdure ma legumi.
Il periodo di raccolta è il periodo che va dalla primavera all’estate ma è possibile mangiare i piselli tutto l’anno perchè possono essere tranquillamente congelati e consumati all’occorrenza.
I piselli sono un alimento ricco di proprietà benefiche per l’organismo e quindi è opportuno inserirli all’interno di una dieta sana ed equilibrata.
Sono ricchi di fibre e proteine ed hanno proprietà depurative, antiossidanti e antinfiammatorie.
I piselli, inoltre, grazie alla presenza di alcune sostanze, aiutano anche nella prevenzione delle malattie tumorali.
Sono un alleato prezioso nel caso in cui si voglia perdere peso, infatti sono legumi con poche calorie e quindi indicati nelle diete ipocaloriche.
I piselli sono molto versatili, sono molto digeribili e grazie al loro sapore dolciastro sono molto apprezzati anche dai bambini.
Vengono utilizzati molto in cucina sia come piatto unico associati a cereali come riso, pasta e farro e sia come contorno di secondi a base di carne o di pesce.
I piselli possono essere utilizzati anche per preparare delle gustose vellutate, dei burger come valida alternativa ai classici hamburger di carne o l’hummus da servire con crostini di pane.
I piselli stufati con pancetta sono una variante molto gustosa e invitante ma anche più calorica dei piselli in padella.
La pancetta dà un tocco di gusto in più e rende il contorno molto apprezzato e invitante.
Un piatto da provare se volete fare uno strappo alla regola.

Come preparare i piselli in padella:

Per la preparazione della ricetta potete utilizzare sia piselli surgelati che piselli freschi.

In questo caso dovete procedere alla pulizia dei piselli prima di cuocerli.
I piselli vanno quindi sgranati dal loro baccello e per farlo basta staccare la parte superiore con le punta delle dita e tirare delicatamente verso l’altra estremità lungo tutto il baccello.
In questo modo si toglie il filo che tiene unite le due parti del baccello e potete aprirlo con facilità.
A questo punto per staccare i legumi dal baccello basta far scorrere la punta di un dito all’interno del baccello.
Dopo averli sgranati tutti sciacquate i piselli sotto l’acqua corrente e procedete con la cottura.

In una padella fate scaldare l’olio extravergine d’oliva con la cipolla tagliata finemente.

cipolla

Fate imbiondire la cipolla per qualche minuto.

cipolla rosolata

Aggiungete i piselli, sia freschi che surgelati, e fateli saltare per qualche minuto a fuoco dolce mescolando di tanto in tanto.

piselli crudi

A questo punto aggiungete un pò di acqua e proseguite la cottura a fuoco dolce per circa 15 – 20 minuti.

piselli in cottura

Mescolate di tanto in tanto e a metà cottura regolate di sale.
Se necessario aggiungete un altro pò di acqua per terminare la cottura.
Quando i piselli saranno teneri e il sughetto si sarà ristretto spegnete il fuoco  e servite il piselli in padella ben caldi.

piselli in padella

Categories
Contorni di verdure

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -

Questa é una delle ricette del nostro piano alimentare
clicca qui per saperne di piú

Pulire i piselli freschi e lavarliRosolare la cipollaAggiungere i piselli e un pò di acquaCuocere i piselliServirePorzione per -1 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 1 porzioni)

Tempo preparazione 10 minuti

Tempo cottura 20 minuti

Tempo totale 30 minuti

Consumo energetico moderato

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito