Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Riso Fritto Cinese: Una Delizia Croccante e Saporita da Provare Subito!

Ingredienti:

- 300g di riso basmati cotto e raffreddato
- 1 tazza di piselli freschi
- 1 carota tagliata a cubetti
- 1 cipolla tritata
- 2 uova sbattute
- 3 cucchiai d olio di sesamo
- 2 cucchiai d salsa di soia
- Sale e pepe q.b.
- Cipollotti freschi e semi di sesamo per guarnire

Il Riso Fritto Cinese è un piatto classico che incanta i palati con la sua combinazione unica di sapori e consistenze. Con la nostra ricetta, ti guideremo passo dopo passo nella preparazione di questo capolavoro culinario che può essere realizzato comodamente a casa tua. Non solo delizioso, ma anche personalizzabile secondo i tuoi gusti. Preparati a sorprendere amici e famiglia con il nostro Riso Fritto Cinese autentico!

Come preparare riso fritto cinese:

Inizia cuocendo il riso e lascialo raffreddare completamente. Nel frattempo, taglia finemente verdure fresche come carote, piselli e cipolla. In una padella capiente, scalda dell’olio di sesamo e soffriggi le verdure fino a quando diventano tenere ma croccanti. Aggiungi il riso raffreddato e mescola bene. Versa l salsa di soia e condisci con sale e pepe a piacere. Continua a mescolare finché tutti gli ingredienti s amalgamano perfettamente. Aggiungi uova sbattute e continua a mescolare fino a quando il tutto si trasforma in un piatto fragrante e delizioso. Servi caldo, guarnendo con cipollotti freschi e semi di sesamo tostati.

Come conservare riso fritto cinese:

Conserva in frigorifero per massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico.

Varianti di riso fritto cinese:

– Aggiungi gamberi, pollo o carne di maiale per un tocco proteico.
– Sperimenta con diverse verdure come broccoletti o peperoni.
– Utilizza riso integrale per una versione più salutare.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

1. Posso usare il riso avanzato per questa ricetta?
Certamente! Il riso freddo funziona ancora meglio, poiché è meno umido e si mescola più facilmente con gli altri ingredienti.
2. Posso aggiungere carne al Riso Fritto Cinese?
Assolutamente! Pollo, gamberi o carne di maiale si abbinano perfettamente. Cuoci la carne separatamente e aggiungila durante l’ultima fase della preparazione.
3. Quanto tempo posso conservare il Riso Fritto Cinese in frigorifero?
Conserva il rimanente in un contenitore ermetico per massimo 2-3 giorni. Puoi riscaldarlo in padella o al microonde.

Idea light:

Per una versione più leggera, riduci la quantità di olio di sesamo e usa meno salsa di soia. Opta per verdure fresche e cuoci il riso con poco olio per una consistenza più leggera e salutare. Buon appetito!

Categories
Ricette

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

vedi anche ricette:
torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociTempo preparazione 20 minuti minuti

Tempo cottura 15 minuti minuti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito