Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Risotto alla parmigiana

Ricetta risotto alla parmigiana del 30-04-2012 [aggiornata il 03-11-2023]

Il risotto alla parmigiana è un primo piatto cremoso, semplice da preparare e molto gustoso.

Come preparare il risotto alla parmigiana:

Sbucciate la cipolla e tagliatela molto finemente.
Soffriggete la cipolla in una casseruola con 50 grammi di burro, fatela imbiondire mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.
Unite al fondo di cottura il vino bianco e fatelo evaporare completamente.
Versate il riso nella casseruola e fatelo insaporire per circa 5 minuti, continuando a mescolare.
Proseguite la cottura del risotto, aggiungendo a poco a poco il brodo bollente e mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.
Trascorsi 15 minuti, salate e insaporite con una macinata di pepe.
Togliete la casseruola dal fuoco e mantecate il risotto con il burro rimasto e con il parmigiano grattugiato.
mescolate bene, coprite la casseruola con un coperchio e lasciate riposare il risotto alla parmigiana per circa 4-5 minuti prima di servirlo.

Categories
Riso

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Un commento su “Risotto alla parmigiana( 4.9/5 basato su 1 votazioni)

  • Il vino va aggiunto al riso (non al soffritto solo!) dopo che questo è stato tostato (meglio se a parte e aggiunto alla cipolla dopo, per evitare che questa bruci e renda tutto amaro) ed è diventato traslucido. Poi si va di brodo. Ricordate di non sottovalutare l’importanza del brodo: più buono è e più buono sarà il risotto, sembra banale ma troppa gente si accontenta di “acqua sporcata col dado” ;-).
    Giusto lasciar riposare il risotto prima di servire, ma cinque minuti mi sembrano troppi, il riso rischia di scuocere, gonfiarsi assorbendo liquido e perdendo così l’effetto “all’onda” tipico dei risotti. Damm a trà a mi che sunt de Milàn! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociPorzione per -4 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 4 porzioni)

Tempo preparazione 5 minuti

Tempo cottura 20 minuti

Tempo totale 25 minuti

Consumo energetico moderato

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito