Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Scaloppine ai funghi

Ricetta scaloppine ai funghi del 17-02-2023 [aggiornata il 27-10-2023]

Le scaloppine ai funghi è una di quelle ricette classiche molto semplici da preparare, ideali quando si ha poco tempo a disposizione da dedicare alla preparazione del pranzo o della cena.
E’ un secondo piatto molto appetitoso e ideale per tutta la famiglia.
Con pochi semplici ingredienti porterete in tavola un piatto molto invitante, sano ed equilibrato.
La ricetta non prevede l’uso di burro o panna e le scaloppine risulteranno comunque cremose ma allo stesso tempo molto leggere.
Un piatto che potete inserire nel menù settimanale anche se siete a dieta o se volete semplicemente mangiare con gusto senza rinunciare alla forma fisica.
Potete variare anche il tipo di carne e preparare delle gustose scaloppine ai funghi utilizzando il petto di pollo o il petto di tacchino.
Anche per il tipo di funghi da usare nella ricetta potete seguire le vostre esigenze e i vostri gusti personali e utilizzare quelli che preferite.
Per praticità nella ricetta utilizziamo funghi champignon già tagliati e facilmente reperibili, ma si possono usare anche funghi porcini o misti.
Anche i funghi surgelati sono un’ottima scelta.
Le scaloppine ai funghi sono un piatto molto profumato e ricco di proprietà benefiche per l’organismo,.
La carne di vitello, infatti, è fonte di proteine di alta qualità, mentre i funghi ricchi di sali minerali, acqua e fibre sono un vero alleato della dieta.

Come preparare le scaloppine ai funghi:

Nella ricetta utilizziamo funghi champignon già tagliati e pronti all’uso che sono molto pratici.

Se avete dei funghi freschi è necessario procedere alla pulizia degli stessi, ricordate che i funghi sono molto delicati e non vanno messi mai in ammollo. Per la pulizia dei funghi freschi si procede con un po’ di carta assorbente inumidita a ripulirli dalla terra in eccesso.
Bisogna tagliare la parte legnosa alla base del gambo, soprattutto per i funghi porcini. E poi si possono tagliare a piacimento prima di cuocerli.

funghi champignon tagliati

Iniziate la preparazione per la ricetta scaloppine ai funghi facendo rosolare i champignon.
In una padella antiaderente fate scaldare l’olio extravergine d’oliva con l’aglio tagliato finemente.

aglio

Appena l’aglio si sarà imbiondito aggiungete i funghi.

funghi in padella

Girateli per farli insaporire e cuoceteli per 5 minuti a fuoco vivace senza coprire la padella con il coperchio.
I funghi  devono risultare carnosi ma non liquidi, quindi fate evaporare l’acqua di vegetazione senza farli seccare.

funghi cotti
Nel frattempo preparate le fettine di vitello, se sono un pò troppo spesse battetele con un batticarne.
Un trucco per evitare che la polpa si rovini è di posizionare la scaloppina tre due pezzi di pellicola alimentare prima di essere battuta.
Per le scaloppine potete utilizzare qualsiasi taglio che abbia carne tenera, ad esempio noce di vitello, scamone, fesa, filetto, etc.

Infarinate le scaloppine su entrambi i lati. Per evitare che la farina si stacchi dalle scaloppine tamponate con della carta da cucina in modo da rimuovere l’umidità in eccesso.

Non esagerate con la farina, fate cadere quella in eccesso. Lasciate riposare le scaloppine infarinate per qualche minuto prima di cuocerle.

vitello infarinato

Adagiate le fettine di vitello nella stessa padella dei funghi.

ingredienti

Fate rosolare bene la carne da entrambi i lati.

vitello rosolato

Aggiungete un pò di acqua calda e regolate di sale e pepe.

scaloppina in cottura

Continuate la cottura fino a quando non si sarà formato un sughetto denso. La cottura della carne ai funghi rilascia profumi che fanno venire appetito.
Servite le scaloppine ai funghi ben calde.

scaloppine ai funghi

Se siete amanti delle scaloppine potete provare anche le Scaloppine al limone preparate con carne di pollo, anche queste molto leggere e saporite.

Categories
Secondi piatti di Carne

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
Rosolare i funghi champignonInfarinare le fettine di vitelloRosolarle da entrambi i latiAggiungere un pò di acquaSalare, pepare e terminare la cotturaServire ancora caldoPorzione per -1 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 1 porzioni)

Tempo preparazione 5 minuti

Tempo cottura 15 minuti

Tempo totale 20 minuti

Consumo energetico basso

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito