Spezzatino di vitello con patate

scorri in basso per le indicazioni passo passo

Ingredienti:

1 Kilogrammi carne di vitello
1 Kilogrammi patate
1 Coste sedano
1 Litri brodo
1 Cucchiai farina
1 cipolla piccola
1 carota
olio extravergine d'oliva
sale

Porzione per 4 persone

Tempo preparazione 15 minuti

Tempo cottura 90 minuti

Tempo totale 105 minuti

Lo spezzatino di vitello con patate è semplice da preparare, ma richiede un pò di tempo. Il risultato finale comunque sarà molto soddisfacente, preparate del pane caldo fatto in casa per assaporare il sughetto che accompagna la carne e sentirete che gusto.

Procedimento:

Io ho acquistato direttamente della carne di vitello per spezzatino, quindi già tagliata. In caso contrario tagliate la carne a bocconcini di media misura.

Pulite le verdure e tritatele finemente per preparare il soffritto.
In una casseruola capiente fate soffriggere a fuoco dolce le verdure tritate con dell’olio extravergine d’oliva. Giratele per farle rosolare bene e fatele cuocere per circa 10 minuti.

Aggiungete i bocconcini di vitello.

Mescolate spesso fin quando la carne non si sarà rosolata bene da tutti i lati.
Aggiungete il brodo un poco alla volta in modo da ricoprire completamente la carne.

Coprite la pentola con un coperchio e fate cuocere lo spezzatino a fuoco basso per circa 1 ora.
Trascorso questo tempo salate e se necessario aggiungete altro brodo.
Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a tocchetti non troppo piccoli.
Unite le patate alla carne e mescolate delicatamente.
Fate cuocere le patate per circa 15 minuti, poi aggiungete la farina mescolata ad un bicchiere di acqua. In questo modo farete addensare il sughetto che accompagna la carne. Regolatevi con la farina in base a quanto sughetto c’è e a quanto lo desiderate addensato.
Verificate la cottura e se necessario aggiustate di sale.

Servite lo spezzatino di vitello con patate ben caldo.

 

torna all'elenco ingredienti -

Condividi sui social: Facebook - Twitter - Pinterest

12 commenti su “Spezzatino di vitello con patate”

  1. Aggrassatu.

    Rispondi
  2. Lo cucinato proprio oggi squisitissimo

    Rispondi
  3. E buonissimo…..

    Rispondi
  4. Di solito io infarino la carne prima….perchè me la rende piú tenera !….aggiungo anche un pó di zafferano!

    Rispondi
  5. adoro lo spezzatino!

    Rispondi
  6. nulla da suggerire, secondo me nn c’è da cambiare niente, è perfetto, nn’è che io sono un cuoco, ma in cucina me la cavo abbastanza bene, e aggiungo che io seguo tutte le tue ricette, e sono tutte perfette…

    Rispondi
  7. ciao Ciccia, sono Giovanni, e ti saluto, io lo facevo in un’altro modo, che è buono, ma adesso l’ho fatto con la tua ricetta, ed è favoloso, grazie…

    Rispondi
  8. Barbara solo guardando quel che proponi……..ingrasso!

    Rispondi
  9. io aggiungo anche pomodoro…

    Rispondi
  10. coando lavori badanta mangi chi ce con deziderio ,no mangea qela solo sacrificiu 24 di 24

    Rispondi
  11. MMM’ BUONN’

    Rispondi
  12. va be si fa spesso…..

    Rispondi

Lascia un commento