0 0

Spigola al forno

Ingredienti:

120 Grammi Spigola
½ Cucchiaio Olio extravergine d'oliva
q.b. Limone
q.b. Aglio
q.b. Timo
q.b. Rosmarino
q.b. Sale

La spigola al forno aromatizzata al limone è un secondo piatto a base di pesce adatto a tutte le stagioni e a tutte le occasioni.
E’ una ricetta semplice da preparare e molto profumata.
Non richiede molte abilità tranne quella di evitare una cottura troppo prolungata per evitare che il pesce diventi asciutto.
L’abbinamento del pesce con il limone è perfetto, esalta il sapore della spigola e dona al piatto un sapore fresco e molto gustoso.
Anche l’utilizzo degli aromi per insaporire il pesce è molto importante perchè permette  di limitare o di evitare l’uso del sale rendendo la ricetta ancora più salutare.
La spigola, detta anche branzino, è un tipo di pesce azzurro molto magro, è ricco di proteine, vitamine e omega 3 e rappresenta un alleato prezioso per le diete dimagranti.
Si presta alla preparazione di tante ricette diverse e può essere accompagnata da un qualsiasi tipo di contorno.
Broccoli, cavolfiore, finocchi, spinaci sono solo alcuni esempi di contorni da abbinare alla spigola.
Potete optare anche per le patate che sono un abbinamento classico che si utilizza molto con il pesce e preparare una gustosa  Spigola con patate,  in questo modo avrete secondo e contorno insieme.
Il sapore delicato della spigola rende questo pesce adatto all’alimentazione anche dei più piccoli e quindi è una ricetta che potete portare a tavola per tutta la famiglia.
La spigola al forno rappresenta una ricetta ipocalorica ideale per chi vuole perdere peso o vuole stare attento alla sua forma fisica mangiando cibi sani ma saporiti.

Come preparare la spigola al forno:

Pulite la spigola o fatelo fare dal vostro pescivendolo di fiducia.

spigola da pulire

Iniziate squamando la spigola usando l’apposito strumento o in alternativa utilizzate un coltello da cucina.
Mantenete la spigola con una mano e con l’altra raschiate le squame partendo dalla coda e passando più volte su tutta la superficie in modo da eliminare tutte le squame.
Procedete adesso ad eviscerare la spigola.
Con le forbici praticate un taglio verticale lungo la pancia arrivando fino alla testa.
Estraete le interiora  e le branchie e sciacquate bene la spigola sotto l’acqua corrente per eliminare ogni traccia di sangue.

pesce puito

Adagiate la spigola su un ruoto antiaderente.
Conditela mettendo all’ interno della pancia il timo, l’ aglio, il sale che potete anche evitare e due fettine di limone.
Aggiungete anche qualche rametto di rosmarino.

ingredienti

Infornate la spigola e cuocetela per circa 20 minuti.
Non prolungate troppo la cottura per evitare di far diventare il pesce troppo asciutto.

spigola cotta
Una volta cotto pulite il pesce eliminando la testa, la pelle e le lische.
Servite la spigola al forno ben calda accompagnata con il suo sughetto di cottura.

spigola al forno al limone

Categories
Ricette Secondi piatti: Pesce
Tags
, ,
< Insalata di broccoli calabresi
> Funghi trifolati in padella

Condividi sui social: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
Pulire la spigolaCondirla con olio e aromiInfornareEliminare pelle e lischeServire caldaPorzione per -1 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 1 porzioni)

Tempo preparazione 10 minuti

Tempo cottura 20 minuti

Tempo totale 30 minuti

Consumo energetico moderato

Difficoltá: alla portata di tutti