Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Strudel con Porro e Speck: Un Gustoso Connubio di Sapori Autunnali

Ingredienti:

- 2 porri
- 200g di speck
- 1 confezione di pasta sfoglia
- Olio d'oliva
- 1 uovo (per spennellare)

L’autunno porta con sé colori caldi e profumi avvolgenti, e cosa c’è di meglio di uno strudel con porro e speck per deliziare il palato in questa stagione? Questa ricetta unisce la delicatezza del porro con il sapore deciso dello speck, avvolto in uno strato di pasta sfoglia croccante. Perfetto per una cena in famiglia o per sorprendere gli ospiti con un piatto unico e irresistibile.

Come preparare strudel con porro e speck:

1. Inizia preparando il ripieno. Pulisci accuratamente due porri e tagliai a rondelle sottili.
2. In una padella, fai soffriggere le rondelle di porro con un filo d’olio d’oliva fino a quando diventano tenere.
3. Aggiungi lo speck tagliato a dadini e lascialo rsolare insieme ai porri per un mix di sapori unico.
4. Stendi la pasta sfoglia su una superficie infarinata e distribuisci uniformemente il ripieno sulla sua superficie.
5. Arrotola la pasta con il ripieno per creare il classico strudel e trasferiscilo delicatamente su una teglia foderata di carta forno.
6. Spennella la superficie dello strudel con un uovo sbattuto per ottenere una doratura perfetta.
7. Inforna a 180°C per circa 25-30 minuti o fino a quando lo strudel è dorato e croccante.

Come conservare strudel con porro e speck:

Lo strudel si conserva bene in frigorifero per 2-3 giorni. Riscaldalo in forno per mantenerne la croccantezza.

Varianti di strudel con porro e speck:

Sperimenta aggiungendo formaggi come taleggio o gorgonzola al ripieno per un tocco extra di sapore.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

Domanda: Posso preparare lo strudel in anticipo?
Risposta: Certamente! Puoi preparare il ripieno in anticipo e conservarlo in frigorifero. Assembla e cuoci lo strudel quando sei pronto per servirlo.
Domanda: Posso sostituire lo speck con un’alternativa vegetariana?
Risposta: Assolutamente! Puoi optare per formaggi stagionati o noci per un’opzione vegetariana ltrettanto deliziosa.
Domanda: È possibile congelando l strudel?
Risposta: Sì, puoi congelare lo strudel cotto. Riscaldalo in forno quando desideri gustarlo nuovamente.

Idea light:

Per una versione più leggera, sostituisci la pasta sfoglia con la pasta fillo e riduci la quantità di speck. Sarà comunque delizioso e più leggero!

Categories
Ricette

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

vedi anche ricette:
torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociTempo preparazione 20 minuti minuti

Tempo cottura 30 minuti minuti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito