Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Strudel di pesche percoche

Ingredienti:

- 6 pesche percoche
- 100g di zucchero di canna
- 1 cucchiaino di cannella in polvere
- Succo di 1 limone
- 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
- Latte q.b.

Lo strudel di pesche percoche è un dolce tradizionale dell’Europa centrale, particolarmente diffuso in Austria e in Germania. La sua consistenza croccante e il ripieno morbido e profumato lo rendono un dessert irresistibile, perfetto da gustare in qualsiasi momento della giornata. Con questa ricetta, ti guiderò passo dopo passo nella preparazione di uno strudel di pesche percoche delizioso e genuino, che conquisterà il palato di tutti i tuoi ospiti.

Come preparare strudel di pesche percoche:

Per preparare lo strudel di pesche percoche, iniziate sbucciando e tagliando a fettine sottili le pesche percoche. In una ciotola, mescolate le pesche con zucchero di canna, cannella in polvere e succo di limone. Stendete la pasta sfoglia su una teglia da forno e distribuite il composto di pesche sulla superficie. Arrotolate la pasta sfoglia con il ripieno al suo interno, sigillando bene i bordi. Praticate dei tagli sulla superficie dello strudel e spennellatelo con un po’ di latte. Infornate a 180°C per circa 30-35 minuti, finché lo strudel risulterà dorato e croccante.

Come conservare strudel di pesche percoche:

Lo strudel di pesche percoche si conserva bene per 2-3 giorni in un contenitore ermetico a temperatura ambiente.

Varianti di strudel di pesche percoche:

Per arricchire il ripieno, è possibile aggiungere anche frutta secca tritata, come noci o mandorle. Inoltre, è possibile servire lo strudel con una pallina di gelato alla vaniglia o con una spolverata di zucchero a velo.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

– Posso utilizzare altri tipi di pesche per questa ricetta?
Sì, puoi utilizzare anche pesche comuni o altre varietà di pesche a polpa soda.
– Posso sostituire la pasta sfoglia con la pasta frolla?
Certamente, la pasta frolla darà al tuo strudel una consistenza diversa ma altrettanto deliziosa.

Idea light:

Per una versione più leggera, è possibile sostituire lo zucchero di canna con dolcificante naturale e utilizzare la pasta sfoglia integrale anziché quella classica.

Categories
Ricette

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

vedi anche ricette:
torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociTempo preparazione Il tempo di preparazione è di circa 20 minuti. minuti

Tempo cottura Il tempo di cottura è di circa 30-35 minuti. minuti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito