Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Tartellette Estive Improvisate

Ingredienti:

- 200g di Farina
- 100g di Burro freddo
- 50g di Zucchero
- 1 pizzico di Sale
- 1 Uovo
- 250ml di Latte
- 1 Bacca di Vaniglia
- 2 Tuorli d'Uovo
- 20g di Farina (per la crema)
- Frutta fresca per decorare

Le Tartellette Estive Improvisate sono la soluzione perfetta per chi cerca un dessert fresco, goloso e facile da realizzare. Questa ricetta è ideale per sfruttare la frutta di stagione e creare qualcosa di delizioso e visivamente accattivante. Che sia per un pomeriggio con gli amici o per concludere una cena estiva, queste tartellette saranno un successo garantito!

Come preparare tartellette estive improvvisate:

1. Inizia preparando la base delle tartellette. In una ciotola, mescola 200g di farina, 100g di burro freddo a cubetti, 50g di zucchero e un pizzico di sale. Lavora gli ingredienti rapdamente fino a ottenere un composto sabbioso.
2. Aggiungi un uovo e continua a impastare fino a formare una palla. Avvolgi l’impasto nella pellicola e lascialo riposare in frigo per 30 minuti.
3. Nel frattempo, prepara l crema. In un pentolino, scalda 250ml di latte con una bacca di vaniglia incisa. In un’altra ciotola, sbatti 2 tuorli d’uovo con 50g di zucchero, aggiungi 20g di farina e mescola bene.
4. Aggiungi il latte caldo alla miscela di uova, mescola e rimetti sul fuoco. Cuoci a fuoco medio, mescolando costantemente, fino a che la crema non si addensa. Togli dalla fiamma e lascia raffreddare.
5. Stendi l’impasto delle tartellette e foderane degli stampini precedentemente imburrati. Bucherella il fondo con una forchetta e cuoci in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti o fino a doratura.
6. Una volta fredde, riempi le basi con la crema e decora con frutta fresca a tua scelta.

Come conservare tartellette estive improvvisate:

Le tartellette si conservano in frigorifero per 2-3 giorni.

Varianti di tartellette estive improvvisate:

Per una variante autunnale, prova a sostituire la frutta fresca con marmellata di stagione o crema di castagne.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

Q: Posso preparare le basi delle tartellette in anticipo?
A: Sì, puoi preparare le basi e conservarle in frigorifero per 2-3 giorni o congelarle per un uso futuro.
Q: Quali frutti sono consigliati per la decorazione?
A: Per un risultato estivo e colorato, utilizza fragole, lamponi, mirtilli o pesche. Puoi anche sperimentare con frutta esotica come mango o kiwi.

Idea light:

Per una versione più leggera, usa farina integrale e sostituisci il burro con yogurt greco olio di cocco. Opta per una crema a base di yogurt e decora con frutta a basso contenuto calorico come bacche o melone.

Categories
Ricette

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

vedi anche ricette:
torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociTempo preparazione 20 minuti minuti

Tempo cottura 15 minuti minuti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito