Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Tortelli fritti: la ricetta tradizionale per preparare un delizioso antipasto

Ingredienti:

- 300g di farina 00
- 150ml di acqua
- Sale q.b.
- 150g di formaggio fresco
- 100g di prosciutto cotto
- Pepe q.b.
- Olio di semi per friggere

I tortelli fritti sono un antipasto tipico della cucina italiana, amati da grandi e piccini per la loro croccantezza e sapore irresistibile. Questa ricetta tradizionale ti guiderà passo dopo passo nella preparazione di questi deliziosi bocconcini fritti, perfetti da gustare in compagnia o come sfizioso stuzzichino. Segui attentamente le istruzioni e prepara i tortelli fritti per stupire i tuoi ospiti con un antipasto davvero speciale.

Come preparare tortelli fritti:

Per preparare i tortelli fritti, inizia mescolando la farina con l’acqua e un pizzico di sale fino a ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Lascia riposare l’impasto per almeno 30 minuti coprendolo con un canovaccio umido. Nel frattempo, prepara il ripieno mescolando formaggio fresco, prosciutto cotto a dadini e un pizzico di pepe. Stendi l’impasto su un piano infarinato e ritaglia dei dischi. Metti un cucchiaino di ripieno al centro di ciascun disco, chiudi a mezzaluna e sigilla bene i bordi. Friggi i tortelli in olio caldo finché saranno dorati e croccanti. Scolali su carta assorbente e servili caldi.

Come conservare tortelli fritti:

I tortelli fritti possono essere conservati in frigorifero per 1-2 giorni. Puoi riscaldarli in forno per renderli croccanti prima di servirli.

Varianti di tortelli fritti:

Puoi arricchire il ripieno dei tortelli fritti aggiungendo salame, formaggio grattugiato o verdure saltate. Sperimenta con ingredienti diversi per creare varianti gustose.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

– Posso preparare i tortelli fritti in anticipo? Sì, puoi preparare i tortelli fritti in anticipo e conservarli in frigorifero. Prima di servirli, riscalda in forno per renderli croccanti.
– Posso congelare i tortelli fritti? Assolutamente! Dopo la frittura, lascia raffreddare i tortelli fritti, poi mettili in un contenitore ermetico e conservali in freezer per un massimo di 1 mese.

Idea light:

Per una versione più leggera, puoi preparare i tortelli fritti al forno anziché friggerli. Disponili su una teglia foderata con carta forno e cuocili in forno preriscaldato a 180°C per circa 15-20 minuti, finché saranno dorati e croccanti.

Categories
Ricette

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

vedi anche ricette:
torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociTempo preparazione 30 minuti per la preparazione dell'impasto e del ripieno. minuti

Tempo cottura 15 minuti per friggere i tortelli. minuti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito