Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

trofie zucchine e gamberetti: ricetta saporita e veloce

Ingredienti:

- 320g di trofie
- 200g di gamberetti puliti
- 2 zucchine medie
- 1 spicchio d'aglio
- Olio d'oliva extra vergine
- Sale e pepe q.b.

Benvenuti in cucina! Oggi vi guideremo nella preparazione di un piatto irresistibile: le trofie con zucchine e gamberetti. Questa ricetta è perfetta per chi desidera unire la genuinità dei sapori mediterranei con la praticità di una preparazione veloce. Le trofie, pasta tipica ligure, si sposano armoniosamente con le zucchine croccanti e i gamberetti succulenti, regalando un’esplosione di gusto in ogni boccone. Pronti a deliziare il palato? Seguiteci in cucina!

Come preparare trofie zucchine e gamberetti:

1. Iniziate portando a ebollizione una pentola d’acqua salata.
2. Aggiungete l trofie e cuocetele seguendo le indicazioni sulla confezione.
3. Nel frattempo, in una padella antiaderente, fate scaldare dell’olio d’oliva e aggiungete uno spicchio d’aglio.
4. Aggiungete l zucchine tagliate a rondelle sottili e cuocetele fino a quando saranno tenere ma ancora croccanti.
5. Unite i gamberetti puliti alla padella e saltateli per pochi minuti finché saranno rosati.
6. Scolate le trofie al dente e aggiungetele al condimento nella padella.
7. Mescolate bene tutti gli ingredienti e lasciate insaporire per qualche minuto.
8. Aggiustate di sale e pepe a piacere.

Come conservare trofie zucchine e gamberetti:

Conserva il piatto in frigorifero per massimo 2 giorni. Riscaldalo leggermente prima di consumare.

Varianti di trofie zucchine e gamberetti:

– Aggiungi pomodorini ciliegia per un tocco di freschezza.
– Sperimenta con diverse varietà di pasta per un twist unico.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

Domanda: Posso utilizzare trofie integrali per questa ricetta?
Risposta: Certamente! Le trofie integrali conferiranno un tocco rustico al piatto senza compromettere il gusto.
Domanda: Posso sostituire i gamberetti con altre proteine?
Risposta: Assolutamente, puoi optare per pollo, calamari o cozze a seconda dei tuoi gusti e delle tue preferenze.
Domanda: Come posso rendere più piccante questo piatto?
Risposta: Aggiungere peperoncino fresco o pepe nero macinato durante la preparazione per un tocco di piccantezza.

Idea light:

Per una versione più leggera, opta per trofie integrali e cuoci le zucchine e i gamberetti senza olio, utilizzando un po’ di brodo vegetale per insaporire.

Categories
Ricette

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

vedi anche ricette:
torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociTempo preparazione 15 minuti minuti

Tempo cottura 15 minuti minuti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito