Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Vellutata di Castagne: Una Deliziosa Crema Autunnale

Ingredienti:

- 500 g di castagne fresche
- 30 g di burro
- 1 cipolla tritata finemente
- 1 litro di brodo vegetale
- Sale e pepe q.b.

La vellutata di castagne è un piatto che incarna il calore e i sapori dell’autunno in ogni cucchiaio. Con la sua consistenza vellutata e il gusto ricco delle castagne, questa crema è perfetta per scaldare le giornate più fresche e deliziare il palato con un’esplosione di sapori autunnali. Segui questa semplice ricetta per creare una vellutata di castagne che conquisterà il cuore di chiunque ami i piaceri della cucina casalinga.

Come preparare vellutata di castagne:

Iniziare sbucciando attentamente 500 g di castagne fresche. Portate a ebollizione una pentola d’acqua e cuocete le castagne per circa 15 minuti finché non diventano morbide. Scolatele e lasciatele intiepidire. Nel frattempo, in una casseruola, soffriggete una cipolla tritata finemente in 30 g di burro fino a quando diventa dorata. Aggiungete l castagne sbucciate e fattele rosolare per qualche minuto.
Successivamente, aggiungete 1 litro di brodo vegetale caldo alle castagne nella casseruola. Lasciate cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti o finché le castagne diventano tenere. Tritate il tutto con un frullatore ad immersione fino a ottenere una consistenza vellutata. Aggiustate di sale e pepe a piacere.

Come conservare vellutata di castagne:

Conserva la vellutata di castagne in frigorifero per un massimo di 3 giorni. Puoi anche congelarla per una conservazione più prolungata.

Varianti di vellutata di castagne:

Sperimenta rricchendo la vellutata con una spruzzata di crema fresca o un tocco di noce moscata per un aroma extra.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

Domanda: Posso utilizzare castagne già pelate per risparmiare tempo?
Risposta: Certamente! Puoi acquistare castagne già pelate o sottovuoto per velocizzare la preparazione.
Domanda: È possibile congelare la vellutata di castagne per conservarla più a lungo?
Risposta: Assolutamente! La vellutata di castagne si conserva bene in freezer per circa 2-3 mesi. Scongelala lentamente in frigorifero prima di riscaldarla.

Idea light:

Per una versione più leggera, sostituisci il burro con olio d’oliva e riduci la quantità di castagne. Il risultato sarà comunque una vellutata deliziosa con meno calorie. Buon appetito!

Categories
Ricette

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

vedi anche ricette:
torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociTempo preparazione Preparare la vellutata richiede circa 30 minuti. minuti

Tempo cottura La cottura richiede circa 35-40 minuti. minuti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito