Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Vellutata di Lenticchie: Un Piatto Saporito e Salutare da Gustare in Ogni Stagione

Ingredienti:

- 250 grammi di lenticchie secche
- 1 cipolla
- Olio extravergine d'oliva
- 1 litro di brodo vegetale
- Sale e pepe q.b.
- Erbe aromatiche a piacere (rosmarino, timo)

La vellutata di lenticchie è un piatto ricco di sapori e nutrienti, ideale per riscaldare il cuore nelle giornate più fredde o per godersi un pasto leggero e salutare durante le stagioni più calde. Con un mix di ingredienti nutrenti e aromi avvolgenti, questa ricetta si presta a diventare un must nella tua cucina. Segui passo dopo passo la nostra guida per creare una vellutata irresistibile che soddisferà i palati più esigenti.

Come preparare vellutata di lenticchie:

Iniziare la preparazione della vellutata di lenticchie è facile e divertente. Per prima cosa, sciacquare accuratamente 250 grammi di lenticchie secche sotto acqua corrente. In una pentola capiente, far soffriggere una cipolla tritata finemente con un filo d’olio extravergine d’oliva. Aggiungere le lenticchie e mescolare bene. Versare 1 litro di brodo vegetale caldo nella pentola e portare il tutto a ebollizione. Ridurre il fuoco e lasciare cuocere a fuoco lento per circa 30-40 minuti, o finché le lenticchie non saranno morbide.

Come conservare vellutata di lenticchie:

Conserva in frigorifero per massimo 3 giorni. Congela per una conservazione più prolungata.

Varianti di vellutata di lenticchie:

Per un tocco extra, aggiungi pomodori secchi o carote. Per una consistenza più cremosa, frulla parte della zuppa prima di servire.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

Domanda: Posso utilizzare lenticchie in scatola al posto di quelle secche?
Risposta: Sì, puoi. Riduci il tempo di cottura e ricorda di sciacquare bene le lenticchie in scatola prima dell’uso.
Domanda: Quante porzioni produce questa ricetta?
Risposta: Questa ricetta è sufficiente pr 4 porzioni generose.
Domanda: Posso congelare la vellutata di lenticchie avanzata?
Risposta: Assolutamente! Conservala in contenitori ermetici e sarà buona fino a tre mesi nel congelatore.

Idea light:

Per una versione più leggera, riduci la quantità di olio e utilizza il brodo a basso contenuto di sodio. Ometti eventuali ngredenti agguntivi ad alto contenuto calorico. Buonissima e salutare!

Categories
Ricette

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

vedi anche ricette:
torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociTempo preparazione 15 minuti minuti

Tempo cottura 40 minuti minuti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito