Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Veneziane alla panna: la ricetta tradizionale per preparare un dolce irresistibile

Ingredienti:

- 500g di farina 00
- 100g di zucchero
- 100g di burro
- 3 uova
- 25g di lievito di birra
- 150ml di latte
- 1 pizzico di sale
- 250ml di panna fresca

Le veneziane alla panna sono un dolce tipico della tradizione veneta, amato da grandi e piccini. La loro consistenza soffice e la farcitura cremosa le rendono irresistibili. Con questa ricetta, ti guideremo passo dopo passo nella preparazione di queste deliziose brioche, perfette per la colazione, la merenda o come dessert. Preparale in casa e stupisci i tuoi ospiti con il loro profumo e sapore autentico.

Come preparare veneziane alla panna:

Per preparare le veneziane alla panna, iniziate sciogliendo il lievito di birra in un po’ di latte tiepido. Aggiungete un cucchiaino di zucchero e lasciate riposare per 10 minuti. Nel frattempo, setacciate la farina in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero, il sale, le uova e il burro morbido a pezzetti. Versate il lievito attivato e impastate fino a ottenere un composto omogeneo. Lasciate lievitare l’impasto coperto da un canovaccio per almeno un’ora. Trascorso questo tempo, dividete l’impasto in piccole palline e disponetele su una teglia foderata con carta forno. Lasciate lievitare nuovamente per 30 minuti, quindi cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 15-20 minuti, finché saranno dorati. Una volta freddi, tagliate le brioche a metà e farcitele con abbondante panna montata.

Come conservare veneziane alla panna:

Le veneziane alla panna possono essere conservate a temperatura ambiente per 2-3 giorni, oppure in frigorifero per lo stesso periodo. Possono anche essere congelate dopo la cottura.

Varianti di veneziane alla panna:

Per una variante golosa, puoi aggiungere gocce di cioccolato nell’impasto delle veneziane prima della cottura. In alternativa, puoi farcire le brioche con marmellata o crema pasticcera.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

– Posso sostituire la panna con la crema pasticcera?
Sì, puoi sostituire la panna con la crema pasticcera se preferisci una farcitura più densa e cremosa.
– Posso conservare le veneziane alla panna in frigorifero?
Sì, puoi conservarle in frigorifero per massimo 2-3 giorni, coperte da pellicola trasparente.
– Posso congelandole?
Sì, puoi congelandole dopo la cottura, avendo cura di farcirle solo al momento di servirle.

Idea light:

Per una versione più leggera, puoi ridurre la quantità di zucchero nell’impasto e utilizzare panna montata leggera per la farcitura.

Categories
Ricette

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

vedi anche ricette:
torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociTempo preparazione Il tempo di preparazione per le veneziane alla panna è di circa 30 minuti, più il tempo di lievitazione. minuti

Tempo cottura Il tempo di cottura per le veneziane alla panna è di circa 15-20 minuti. minuti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito