Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Zeppole di San Giuseppe Salate: Ricetta Originale e Gustosa

Ingredienti:

- 250ml di acqua
- 100g di burro
- Un pizzico di sale
- 150g di farina
- 4 uova
- 50g di parmigiano grattugiato
- 100g di pancetta a dadini
- 200g di ricotta
- Sale e pepe q.b.
- Olio per friggere

Le zeppole di San Giuseppe sono un dolce tradizionale italiano, ma questa versione salata è un’alternativa deliziosa e creativa perfetta per un antipasto o un buffet. Con una morbida pasta fritta e un ripieno cremoso, conquisteranno il palato di tutti i tuoi ospiti. Segui i passaggi di questa ricetta per preparare delle zeppole salate indimenticabili!

Come preparare zeppole di san giuseppe salate:

1. Inizia preparando l’impasto per le zeppole. In una pentola, porta ad ebollizione l’acqua, il burro e un pizzico di sale.
2. Quando il burro si è completamente sciolto, aggiungi la farina setacciata in una volta sola e mescola energicamente con un cucchiaio di legno fi a ottenere un impasto omogeneo e che si stacca dalle pareti della pentola.
3. Trasferisci l’impasto in una ciotola e lascialo intiepidire per alcuni minuti.
4. Aggiungi le uova una alla volta, assicurandoti di incorporare completamente ogni uovo prima di aggiungerne un altro. L’impasto diventerà lucido elastico.
5. Aggiungi il parmigiano grattugiato e mescola bene.
6. Trasferisci l’impasto in una sac à poche con una bocchetta liscia.
Per il ripieno:
1. In una padella, scaldare l’olio e rosolare la pancetta finché diventa croccante. Aggiungere quindi la ricotta e mescolare fino a ottenere un composto omogeneo.
2. Aggiustare di sale e pepe secondo il proprio gusto.
3. Lasciare raffreddare il ripieno prima di utilizzarlo per le zeppole.

Come conservare zeppole di san giuseppe salate:

Le zeppole di San Giuseppe salate si conservano bene in frigorifero per 2-3 giorni, ma sono migliori quando consumate appena preparate.

Varianti di zeppole di san giuseppe salate:

– Variante vegetariana: sostituisci la pancetta con verdure saltate come zucchine, melanzane o funghi.
– Variante dolce: prepara le zeppole seguendo la ricetta base e riempile con crema pasticcera o Nutella per una versione dolce e golosa.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

– Posso preparare le zeppole in anticipo?
Sì, puoi preparare l’impasto e il ripieno in anticipo e conservarli separati in frigorifero fino al momento di preparare le zeppole. Puoi anche friggere le zeppole in anticipo e riscaldarle in forno prima di servire.
– Posso congelare le zeppole avanzate?
Sì, puoi congelare le zeppole già cotte e ripiene. Basterà riscaldarle in forno per qualche minuto prima di servire.
– Posso sostituire la pancetta con un altro ingrediente?
Certamente! Puoi sostituire la pancetta con prosciutto cotto, salame o verdure saltate per una versione vgtariana.

Idea light:

Per una versione più leggera, puoi cuocere le zeppole al forno anziché friggerle. Basterà posizionarle su una teglia foderata con carta da forno e cuocerle a 180°C per circa 20-25 minuti o finché non saranno dorate.

Categories
Ricette

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

vedi anche ricette:
torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociTempo preparazione La preparazione richiede circa 30 minuti. minuti

Tempo cottura La cottura richiede circa 15 minuti. minuti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito