Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Struffoli salati mandorle e pepe

Ingredienti:

500 Grammi Farina 00
150 Grammi Strutto
150 Grammi Acqua
15 Grammi Lievito di birra
50 Grammi Mandorle
q.b. Sale
q.b. Pepe

Gli Struffoli salati sono degli stuzzichini golosi e molto invitanti perfetti per un aperitivo tra amici diverso dal solito oppure
per arricchire il vostro antipasto durante le festività natalizie.
Sono un piacere unico per il palato, una vera tentazione a cui è difficile resistere.

Gli struffoli salati  sono una deliziosa variante dei tradizionali Struffoli dolci, tipici del periodo natalizio.

L’aggiunta delle mandorle e del pepe all’impasto rende questi stuzzichini davvero irresistibili, un’unione di sapori che vi regalerà un’esperienza culinaria unica.

Se siete alla ricerca di stuzzichini semplici ma appetitosi e di effetto non potete non provare anche i Taralli sugna e pepe, un’autentica prelibatezza della tradizione culinaria campana.

Come preparare gli struffoli salati:

Preparate l’impasto degli struffoli mettendo nella planetaria  un pò di farina e il lievito sciolto in un pò di acqua e iniziate a mescolare.

impasto degli struffoli con acqua farina e lievito

Nel frattempo fate tostare le mandorle nel forno preriscaldato a 200° per circa 2-3 minuti facendo attenzione a non bruciarle.

mandorle

Toglietele dal forno e lasciatele raffreddare, poi tritatele con un tritatutto in modo da ottenere una granella,  in alternativa potete usare anche un coltello.

granella di mandorle

Continuate ad impastare aggiungendo la restante farina, la restante acqua, il sale, il pepe e lo strutto.
Per la quantità di pepe regolatevi a piacere, io ne ho messo tanto ma dipende da quanto vi piacciono pepati.

impasto con aggiunta di strutto

Iniziate a impastare poi aggiungete anche le mandorle tritate.

impasto con aggiunta di mandorle

Continuate a impastare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

impasto finito

Lasciate riposare l’impasto per circa 30 minuti coprendolo con della pellicola per alimenti.

impasto coperto

Trascorso il tempo di riposo riprendete l’impasto, staccate mano mano dei pezzettini di impasto e formate dei cordoncini.

cordoncini di impasto degli struffoli salati

Ricavate adesso tanti pezzetti lunghi circa 1 cm.

tocchetti di impasto struffoli salati

Formate adesso tante palline.

palline di impasto struffoli salati

e disponetele su una teglia ricoperta con della carta da forno.

teglia con struffoli salati crudi

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30 minuti, finchè gli struffoli non saranno cotti e dorati.
A questo punto non vi resta che gustarli, quindi trasferite gli struffoli salati in un cestino o su di un piatto da portata e serviteli.

Come conservare gli struffoli salati:

Per mantenere inalterata  la freschezza degli struffoli salati potete conservarli chiusi in un contenitore ermetico o in un sacchetto di plastica per alimenti per circa due settimane.

Varianti degli struffoli mandorle e pepe:

Per una versione più leggera potete sostituire lo strutto con il burro.

Inoltre per dare un tocco personale alla ricetta e avere struffoli salati di gusti diversi potete sostituire le mandorle tritate con altra frutta secca come noci, nocciole o pistacchi.

E’possibile anche friggere gli struffoli salati piuttosto che cuocerli al forno, ma in questo caso le calorie di questi stuzzichini aumenteranno.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

Si possono preparare gli struffoli salati usando farina integrale?

Certamente, per una versione più leggera è possibile prepararli  usando della farina integrale.

Si possono preparare gli struffoli salati in anticipo?

Sì, è possibile preparare l’impasto in anticipo.
Per la versione al forno si possono cuocere gli struffoli in anticipo e consumarli all’occorrenza
Mentre per la versione fritta è consigliabile friggerli poco prima di servire per garantire massima freschezza.

Categories
Stuzzicheria

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
Preparare l'impasto con lievito, farina e struttoAggiungere le mandorle tritateLasciar lievitare l'impastoCon l'impasto formare prima dei cordoncini e poi delle pallineInfornare e servirePorzione per -6 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 6 porzioni)

Tempo preparazione 50 minuti

Tempo cottura 30 minuti

Tempo totale 80 minuti

Consumo energetico moderato

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito