Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Sarde gratinate al forno

Le Sarde gratinate al forno sono un piatto tipico della tradizione culinaria italiana che unisce sapori autentici a una preparazione semplice e veloce.
Questa ricetta  di mare è perfetta per chi desidera sorprendere i propri ospiti con un antipasto o un secondo piatto ricco di gusto e tradizione.
Accompagnata da un buon contorno di verdure e l’ideale da portare in tavola per una cena o un pranzo leggero.
Le sarde, ricche di omega-3 e dal sapore deciso, vengono arricchite da una gustosa panatura croccante e gratinata al forno.
Il risultato è un piatto dal sapore unico che conquista tutti ed è perfetto per un pranzo o una cena da leccarsi i baffi.
Le sarde, oltre ad essere molto economiche, sono un alimento molto salutare e la loro carne molto saporita viene usata nella preparazione di tante ricette come le Sarde arrostite o la Pasta con le sarde.

Come preparare le sarde gratinate al forno:

Pulite le sarde eliminando testa e interiora e sciacquatele bene sotto l’acqua corrente.

Apritele a libro ed eliminate la lisca centrale.

sarde diliscate

Tritate l’aglio con il prezzemolo.

trito di aglio e prezzemolo

Versatelo in una ciotola insieme al pangrattato e al formaggio grattugiato e mescolate bene per amalgamare gli ingredienti.

trito di aglio e prezzemolo con parmigiano

Disponete le sarde su di una pirofila leggermente unta di olio extravergine d’oliva e distribuite su ogni filetto un pò del composto aiutandovi con un cucchiaio.

pirofila con sarde impanate

Irrorate le sarde con un filo di olio extravergine d’oliva.

sarde impanate cosparse di olio

Cuocete nel forno preriscaldato a 180°, modalità statica, per circa 15 – 20 minuti finchè risultano dorate e croccanti.
I tempi di cottura variano a seconda della grandezza delle sarde.Tuttavia è preferibile non cuocerle troppo per evitare che la carne possa asciugarsi troppo e indurirsi.

sarde gratinate cotte

Servite le sarde gratinate al forno ben calde.

sarde gratinate al forno

Come conservare le sarde gratinate al forno:

Le sarde al forno gratinate possono essere conservate al massimo per un giorno in frigorifero, chiuse in un contenitore salva freschezza. E’ consigliabile riscaldarle in forno prima di consumarle Non sono adatte alla congelazione.

Varianti delle sarde gratinate al forno:

Per una versione più leggera delle sarde gratinate, è possibile ridurre la quantità di pangrattato e aggiungere più erbe aromatiche fresche come timo, rosmarino e basilico.
Inoltre, per una versione più ricca potete aggiungere agli ingredienti anche dei capperi dissalati.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

Quali sono i benefici delle sarde?

Le sarde hanno un buon contenuto di grassi omega 3 che contribuiscono a mantenere la salute del cuore perchè riducono i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue.Inoltre hanno una buona fonte di sostanze antiossidanti come vitamine e minerali.

Qual è la differenza tra sarde e sardine?

Nessuna, sarde e sardine sono esattamente lo stesso pesce solo che in alcune regioni si utilizza il termine sarda per indicare il pesce fresco, mentre sardina per quello conservato sott’olio.
A volte, invece, vengono chiamate sardine quelle di dimensioni più piccole.

Si possono utilizzare sarde surgelate invece di fresche?

Si, è possibile utilizzare sarde surgelate assicurandovi di scongelarle completamente prima della preparazione.

 

 

 

Categories
Secondi piatti di Pesce
Tags

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
Pulire le sarde, aprirle a libro e togliere la lisca centralePreparare il ripieno con aglio, prezzemolo, parmigiano e pangrattatoDisporre le sarde su di una pirofila untaCospargere le sarde con un pò del compostoInfornare e servire caldePorzione per -4 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 4 porzioni)

Tempo preparazione 20 minuti

Tempo cottura 20 minuti

Tempo totale 40 minuti

Consumo energetico moderato

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito