Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Bietole in padella

Ricetta bietole in padella del 13-09-2023 [aggiornata il 08-10-2023]

Le bietole in padella sono un contorno molto dietetico e salutare ottimo per accompagnare secondi a base di carne o di pesce.
La bietola, conosciuta anche come bieta, ha un sapore simile a quello degli spinaci e si adatta alla preparazione di tante ricette leggere  e saporite.
Potete utilizzare le bietole per preparare degli sfiziosi tortini,  per condire un gustosissimo piatto di pasta o semplicemente potete preparare la Bietola con un sughetto di pomodorini freschi.
La versione classica della ricetta delle bietole in padella prevede di saltare le bietole con olio e aglio.
Tuttavia la ricetta si presta a molte varianti e può essere personalizzata secondo le proprie esigenze e i propri gusti personali.
Una versione molto sfiziosa, infatti, prevede l’aggiunta di filetti di acciuga per insaporire le bietole rendendole ancora più gustose.
La bietola è un ortaggio poco calorico  che contiene molte sostanze nutritive importanti per il benessere dell’organismo.
E’ diuretica, leggera e molto digeribile, pertanto è un alimento perfetto per chi vuole perdere peso o vuole seguire un regime alimentare ipocalorico.
La bietola, ricca di acqua e di fibre è un alleato prezioso per restare in forma, è disintossicante e aumenta il senso di sazietà.
La ricetta è molto semplice e veloce, in pochissimo tempo e con pochi ingredienti infatti porterete in tavola un piatto leggero adatto a tutta la famiglia.

Come preparare le bietole in padella:

Per iniziare la preparazione della ricetta dovete innanzitutto dedicarvi alla pulizia delle bietole.

bieta da pulire

Con un coltello da cucina tagliate i gambi delle bietole ed eliminate eventuali foglie rovinate o ingiallite.
Per la preparazione della ricetta ho acquistato delle bietole piccole e molto tenere.
Se invece  le bietole hanno delle coste più grandi e dure è necessario tagliare i gambi a pezzi per una cottura omogenea.

bietole pulite

Terminata la fase di pulizia lavate accuratamente le bietole sotto l’acqua corrente.
Aggiungete un pò di bicarbonato nell’ultimo risciacquo in modo da eliminare ogni residuo di terra.

bietole pulite e lavate

Cuocete le bietole direttamente in padella senza sbollentarle, in questo modo conserveranno tutte le sostanze nutritive.
Pertanto, in una padella antiaderente capiente fate scaldare l’olio extravergine d’oliva con l’aglio tagliato a pezzetti.

padella con olio e aglio

Aggiungete le bietole e fatele saltare a fuoco vivace per  circa 10 minuti, giusto il tempo di ammorbidirle.
Regolate di sale e pepe e mescolate di tanto in tanto.
Terminate la cottura aggiungendo il succo di limone.

Naturalmente i tempi di cottura variando a seconda del grado di durezza delle bietole.
In alcuni casi potrebbe essere richiesto un tempo di cottura superiore a quello indicato nella ricetta.

Come capire se le bietole sono cotte ?
Non è il caso di preoccuparsene, le bietole possono essere consumate anche crude, l’importante è che siano ben lavate e la terra residua rimossa.
Il tempo di cottura può quindi essere soggettivo in relazione alle preferenze personali, meno tempo significa verdure più croccanti, più tempo verdure più morbide.

bieta cotta

Le bietole in padella sono pronte per essere servite e gustate.

bietole in padella

 

Categories
Contorni di verdure
Tags

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -

Questa é una delle ricette del nostro piano alimentare
clicca qui per saperne di piú

Pulire le bietole e lavarleCuocere le bietole in padella con olio e aglio.Lasciare ammorbidire le bietole poi aggiungere il succo di limoneServirePorzione per -1 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 1 porzioni)

Tempo preparazione 10 minuti

Tempo cottura 10 minuti

Tempo totale 20 minuti

Consumo energetico basso

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito