Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Brodo vegetale

Ricetta brodo vegetale del 16-01-2024

Ingredienti:

2 Litri Acqua
1 Carota
1 Cipolla
1 Patata
1 Costa Sedano
2 Cucchiai Pomodoro
q.b. Sale

In ogni cucina che si rispetti, il brodo vegetale è una fondamentale base culinaria, una variante del brodo di carne più ricco e sostanzioso.
La sua preparazione non solo riempie la casa di un profumo avvolgente, ma anche il palato di un sapore ricco e nutriente.
Oggi condivideremo una ricetta semplice e versatile per un brodo vegetale fatto in casa, perfetto per arricchire moltissime preparazioni culinarie.
Semplice e nutriente è il tocco segreto di risotti, zuppe e vellutate, perfetto per tutte le occasioni.
Una ricetta perfetta da preparare nelle fredde giornate invernali e ideale per tutta la famiglia.
Il brodo vegetale è ottimo da gustare da solo nella sua semplicità oppure potete servirlo con dei tortellini o della semplice pastina come i classici spaghetti spezzati e abbondante formaggio grattugiato.
Il segreto per preparare un ottimo brodo è quello di utilizzare verdure fresche e di stagione.
Carote, sedano e cipolle non possono assolutamente mancare nella preparazione del brodo vegetale che può essere arricchito secondo i vostri gusti con le verdure e le erbe aromatiche che più preferite.

Come preparare il brodo vegetale:

Per la preparazione del brodo occorre partire dalla pulizia delle verdure, nel nostro caso patate, carote, sedano e cipolle.

Sbucciate la patate e la cipolla, raschiate la carota con un coltello e pulite il sedano eliminando i filamenti esterni con un pelaverdure.

verdure pulite per il brodo

Tagliate le verdure a pezzi  grossolani, ma non troppo grandi per facilitare la cottura.
Mettete tutte le verdure in una pentola capiente con dell’ acqua fredda.

verdure per la preparazione del brodo vegetale

Aggiungete un pò di sale e dei pomodorini, noi abbiamo preferito aggiungere 2 cucchiai rasi di passata di pomodoro.
Coprite la pentola con un coperchio e portate a bollore.
Cuocete per circa 45 minuti contando a partire dal bollore e abbassando la fiamma.
Verificate che le verdure siano cotte prime di spegnere il fuoco.
Trascorso il tempo di cottura tenete le verdure da parte

verdure cotte nel brodo vegetale

e filtrate il brodo con un colino a maglie strette.

brodo vegetale pronto

Il brodo vegetale è pronto per essere gustato o utilizzato per arricchire altre pietanze.

brodo vegetale

Alcuni consigli:

Potete consumare le verdure che avete tenuto da parte condendole semplicemente con un pò di sale e olio extravergine d’oliva per un contorno leggero e salutare, oppure potete tagliarle e aggiungerle al brodo insieme a un pò di pastina.

Come conservare il brodo vegetale:

Il brodo vegetale può essere conservato in contenitori ermetici in frigorifero per un massimo di 5 giorni.
Per conservarlo più a lungo si può congelare senza le verdure in contenitori ermetici.
Per maggiore praticità potete congelarlo anche nelle forme del ghiaccio e avere piccole porzioni da utilizzare all’occorrenza.

Varianti del brodo vegetale:

Per una versione light, potete ridurre la quantità di patate o eliminarla del tutto ed utilizzare meno sale.
Potete aggiungere anche  zucchine o cavolo per un tocco extra di freschezza.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

Perchè fa bene il brodo vegetale?

Il brodo vegetale è un buon modo per integrare l’assunzione di sali minerali, soprattutto potassio e fosforo.

Si puo’ congelare il brodo vegetale?

Sì, il brodo, privo delle verdure,  si conserva bene in freezer per circa 3 mesi. Assicuratevi di utilizzare contenitori adatti per il congelamento, oppure potete congelarlo nelle pratiche forme per il ghiaccio, così da utilizzarne un cubetto o più all’occorrenza.

Si possono personalizzare gli ingredienti?

Certamente! E’ possibile arricchire il brodo utilizzando le verdure che piacciono di più e dare così alla ricetta il vostro tocco personale.
Carote, sedano e cipolle non possono mancare per la preparazione di buon brodo alle quali potete aggiungere zucchine, zucca, spinaci e le erbe aromatiche che preferite.

Il brodo vegetale è adatto a diete specifiche?

Assolutamente! Questo brodo è vegano e adatto a diete vegetariane. Può essere personalizzato anche per diete a basso contenuto di sodio.

 

Categories
Ricette base

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
Tagliare le verdure a pezzi grossolani.In una pentola capiente, unire le verdure con l'acqua.Portare ad ebollizione e cuocere a fiamma bassa per circa 30 minuti.Filtrare il brodo, conservando le verdure e utilizzare solo il liquido dorato.Porzione per -4 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 4 porzioni)

Tempo preparazione 15 minuti

Tempo cottura 45 minuti

Tempo totale 60 minuti

Consumo energetico elevato

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito