Ciambotta

scorri in basso per le indicazioni passo passo

Ingredienti:

2 melanzane grandi
2 patate grandi
2 peperoni grandi
1/2 cipolla
1 Cucchiai olio extravergine d'oliva
pomodori a pezzettoni
sale
olio per friggere

Porzione per 4 persone

Tempo preparazione 20 minuti

Tempo cottura 30 minuti

Tempo totale 50 minuti

La ciambotta è un contorno molto sostanzioso ottimo anche per farcire un bel panino.

Procedimento:

La ricetta per preparare la ciambotta è molto semplice.

Pulite le melanzane senza sbucciarle, lavatele e tagliatele a tocchetti non troppo piccoli.
Ricopritele con un sottile strato di sale fino e lasciatele in ammollo per circa 20-30 minuti, in questo modo perderanno la loro acqua e l’amaro.

Nel frattempo lavate i peperoni, tagliateli a metà ed eliminate i semi interni e i filamenti.
Tagliate i peperoni a pezzi non troppo piccoli e friggeteli nell’olio caldo.

cottura peperoni

Scolateli e teneteli da parte in una casseruola.

Adesso preparate le patate.
Pelate le patate, sciacquatele e tagliatele a cubetti non troppo piccoli e friggeteli nello stesso olio dei peperoni.
Scolate le patate e unitele ai peperoni.

cottura patate
Sciacquate le melanzane sotto l’acqua corrente e strizzatele.
Friggete le melanzane fino a quando saranno dorate.
Scolatele e unitele ai peperoni e alle patate.


cottura melanzane

Aggiungete l’olio, il sale, la cipolla tagliata a fettine sottili e i pezzetti di pomodoro.

mischiate tutto

Fate cuocere il tutto per circa 10 minuti, il tempo necessario per far amalgamare bene tutti gli ingredienti.
Mescolate di tanto in tanto e se necessario aggiungete un goccio d’acqua.
Fate intiepidire la ciambotta e servitela.

ciambotta

torna all'elenco ingredienti -

Condividi sui social: Facebook - Twitter - Pinterest

9 commenti su “Ciambotta”

  1. fatto oggiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii…..e SPESSOOOOOOOOOOOOOO

    Rispondi
  2. Io la faccio senza friggere viene buona ugualmente e non è pesante !!!

    Rispondi
  3. Io la faccio al forno e poi per ultimo metto due tita di aceto bianco con mezza cucchiaiata di zucchero e qualche foglia di basilico , sai e davvero una bontä , ciao e buona serata

    Rispondi
  4. Mia mamma lo faceva sempre lo chiamava il ciambotto .davvero buono

    Rispondi
  5. Buone vediamo cosa ne viene fuori.

    Rispondi
  6. Bonissime

    Rispondi
  7. Cari colleghi, per quanto riguarda la Ciambotta, vorrei consigliare che dovrà essere molto leggera, non cotta in padella, ma, infornata. La mia ricetta è: tagliare le verdure, come: melanzane, zucchine, cipolla di Tropea e patate sbianchite x pochi minuti in acqua bollente; il tutto : a cubetti, porli in una placca da forno, e insaporirle con una spruzzata di olio extra, salare e pepare leggermente, e infornare a fuoco statico x25’ca.rigirandoli una volta. 4 minuti, prima della cottura; aggiungere cubetti di pomodoro Pachino. Sfornare e servire come contorno ad un secondo di carne grigliata: come: Entrecote. e Buon appetito.

    Rispondi
  8. che bontà, a casa mia piace un mondo a tutti

    Rispondi
    • pure io la faccio cosi al forno

      Rispondi

Lascia un commento