Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Funghi portobello ripieni di uova

Ricetta funghi portobello ripieni di uova del 03-11-2023 [aggiornata il 05-11-2023]

I funghi portobello sono facilmente reperibili nei negozi di frutta e appartengono alla stessa famiglia degli champignon.
La particolarità di questi funghi è che la loro calotta può raggiungere grandi dimensioni e questo fa si che si prestano molto bene ad essere farciti.
Hanno un gusto molto delicato e diventano dei contenitori adatti a raccogliere svariati tipi di ripieno come nel caso dei Funghi portobello ripieni di caprese, semplici, colorati e molto gustosi.
Con pochi ingredienti avrete la possibilità di portare in tavola un piatto coreografico e di grande effetto ma allo stesso tempo gustoso e profumato che conquisterà tutti.
I funghi portobello sono molto proteici e sono una valida alternativa alla carne, inoltre sono ricchi di vitamine e potassio.
Sono degli ottimi antiossidanti e non contengono zuccheri.
La ricetta dei funghi portobello ripieni di uova è un secondo piatto ricco, sfizioso e molto profumato.
Un modo originale di gustare le uova che potete preparare anche se avete ospiti e volete servire un piatto diverso dal solito.
La cottura in forno fa sì che i funghi rimangono morbidi mantenendo intatta la loro carnosità che è una caratteristica tipica di questo tipo di funghi.

Come preparare i funghi portobello ripieni di uova:

Per la realizzazione della nostra ricetta acquistate dei funghi portobello con una calotta regolare e sufficientemente grande ad accogliere un uovo senza farlo cadere.

funghi portobelli

Iniziate la preparazione pulendo accuratamente i funghi.
Strofinate le calotte con un panno umido in modo da eliminare tutti i residui di terra.
Non lavateli assolutamente sotto l’acqua corrente perchè tendono ad assorbire l’acqua.

Con un coltello tagliate il gambo e con un cucchiaio scavate delicatamente la calotta per eliminare le lamelle scure e creare lo spazio per riempire il fungo.

Mettete i funghi in una pirofila rivestita con carta da forno con le calotte rivolta verso l’alto.

Tritate i gambi dei funghi grossolanamente e fateli cuocere a fuoco dolce in una padella con un pò di olio extravergine di oliva.
Lasciateli ammorbidire e regolate di sale.

Disponete i gambi cotti nelle cappelle dei funghi poi farciteli con le uova.

Quindi lasciate cadere  delicatamente un uovo all’interno di ogni fungo senza far rompere il tuorlo e aggiungete un pizzico di sale.

Trasferite la pirofila in forno già caldo a 180° in modalità ventilata per circa 15 – 20 minuti.
I funghi devono risultare cotti e i tuorli delle uova morbidi e cremosi.
Se, invece, preferite le uova più cotte prolungate la cottura di qualche minuto.

funghi cotti

Servite i funghi portobello ben caldi accompagnati con del pane da bagnare nell’uovo.

funghi portobelli ripieni di uova

Categories
Secondi piatti di Uova

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
Pulire la calotta dei funghi con un panno umidoTagliare i gambi e svuotare la calottaRompere un uovo in ogni fungoCuocere in fornoServire caldoPorzione per -4 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 4 porzioni)

Tempo preparazione 15 minuti

Tempo cottura 15 minuti

Tempo totale 30 minuti

Consumo energetico basso

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito