Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Pasta con cavolfiore e salsiccia

Ricetta pasta con cavolfiore e salsiccia del 06-11-2023 [aggiornata il 16-11-2023]

La pasta con cavolfiore  e salsiccia è una variante golosa e anche più calorica della classica pasta e cavolfiore.
Una ricetta semplice e veloce che permette di gustare il cavolfiore in una versione diversa dal solito.
E’ un piatto che potete preparare in autunno e in inverno quando il cavolfiore è di stagione ed è adatto alla cucina di tutti i giorni
Una ricetta ideale per tutta la famiglia, inoltre, la salsiccia dà un tocco di sapore in più al piatto e lo rende particolarmente  apprezzato da grandi e bambini.
Bastano pochi ingredienti, del cavolfiore fresco e dell’ottima salsiccia per portare in tavola un primo piatto saporito, accattivante e ricco di gusto.
Il cavolfiore è un antinfiammatorio  naturale e un ortaggio ricco di vitamine e sali minerali.
Pertanto andrebbe consumato con regolarità all’interno di una dieta sana ed equilibrata.
Ci sono tante ricette su come cucinare il cavolfiore, inoltre le ricette con cavolfiore bollito sono molteplici e permettono di  preparare secondi e contorni sfiziosi e accattivanti come le Frittelle di cavolfiore in pastella o i Burger di cavolfiore.

Come preparare la pasta con cavolfiore e salsiccia:

Iniziate la preparazione di questo primo piatto partendo dalla pulizia del cavolfiore.
Quindi eliminate le foglie esterne e tagliate il torsolo con un coltello.

cavolfiore intero da pulire

Tagliate il cavolfiore a cimette e lavatelo accuratamente sotto l’acqua corrente.
Per ridurre i tempi di cottura potete tagliarlo pezzi più piccoli.

cimette di cavolfiore tagliate

Lessate il cavolfiore in acqua bollente salata per circa 15 minuti.
I tempi di cottura possono variare in base alla durezza del cavolfiore e alla grandezza delle cimette.
Se preferite potete cuocere il cavolfiore a vapore e usare una vaporiera.

cavolfiore bollito

Scolate il cavolfiore al dente e conservate un pò di acqua di cottura.

cavolfiore lessato e scolato

In una padella antiaderente fate scaldare l’olio extravergine d’oliva con l’aglio tagliato a pezzetti.

aglio e olio in padella

Eliminate il budello dalla salsiccia e sbriciolatela con le mani.

salsiccia sbriciolata senza budello

Appena l’aglio si sarà imbiondito aggiungete la salsiccia.

salsiccia sbriciolata cruda

Lasciate rosolare la salsiccia mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

salsiccia sbriciolata cotta

Aggiungete un pò di acqua di cottura del cavolfiore.

Sugo con la salsiccia sbriciolata

A questo punto aggiungete anche i pezzi di cavolfiore.

salsiccia e cavolfiore

Regolate di sale e pepe e mescolate delicatamente per amalgamare bene gli ingredienti.

condimento di salsiccia e cavolfiore

Lasciate insaporire per qualche minuto e nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata.

Scolate la pasta al dente e trasferitela nella padella con il condimento.

Mescolate bene e fatela saltare qualche minuto per farla insaporire.

pasta in padella condita

Impiattate e servite la pasta con cavolfiore e salsiccia ben calda.

pasta con cavolfiore e salsiccia

Categories
Primi piatti di verdure
Tags

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
Sbollentare il cavolfioreRosolare l'aglio in padella con l'olioAggiungere la salsiccia sbriciolataUnire anche il cavolfiore lessatoCuocere la pasta e amalgamarla al condimentoServire caldoPorzione per -4 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 4 porzioni)

Tempo preparazione 10 minuti

Tempo cottura 20 minuti

Tempo totale 30 minuti

Consumo energetico moderato

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito