Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Straccetti di vitello rucola e pomodorini

Ricetta straccetti di vitello rucola e pomodorini del 14-07-2022 [aggiornata il 08-10-2023]

Gli straccetti di vitello rucola e pomodorini sono una ricetta tipica della cucina mediterranea.
Una ricetta light adatta a chi ama mantenersi in forma e  segue un regime alimentare ipocalorico.
Un piatto fresco e nutriente adatto a tutta la famiglia e a tutte le occasioni anche quando si hanno ospiti dell’ultimo minuto.
Una ricetta leggera e colorata ideale da preparare per un pranzo o una cena estiva quando si ha voglia di qualcosa di sano e gustoso.
Un secondo a base di carne che si prepara velocemente e con pochi ingredienti.
Basta cuocere la carne, assemblare il piatto con la rucola e i pomodorini e in poco tempo porterete in tavola un piatto gustoso e salutare che conquisterà tutti.
Un modo alternativo di presentare la solita fettina e anche i bambini lo apprezzeranno.
La ricetta degli straccetti è molto versatile, oltre a questa classica con rucola e pomodorini vi consiglio di provare gli straccetti con verdure aromatizzati al curry molto profumati e saporiti o degli Straccetti profumati al limone molto apprezzati nella loro semplicità.
Una versione ricca di gusto ma allo stesso tempo leggera sono gli Straccetti con  peperoni, un piatto da preparare durante la stagione estiva e adatto a tutta  la famiglia.
Gli straccetti di vitello rucola e pomodorini sono un pasto ricco di proprietà benefiche per l’organismo.
La carne magra di vitello fornisce la giusta dose di proteine mentre la rucola e i pomodorini apportano vitamine e fibre.
La combinazione di tutti e tre gli ingredienti è l’ideale per un pasto sano e nutriente.

Come preparare gli straccetti di vitello rucola e pomodorini:

Cuocere gli straccetti di vitello richiede davvero pochissimo tempo per cui preparate in anticipo i pomodorini e la rucola e poi cuocete la carne.

Lavate bene i pomodorini e tagliateli a metà se sono piccoli altrimenti tagliateli in quattro parti e condirli  con un pò di sale.
Lavate la rucola e tenetela da parte.
Eliminate il grasso visibile dalla carne di vitello e tagliatela a striscioline sottili.

straccetti di vitello

Fate scaldare l’olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente  e aggiungete gli straccetti di vitello.

vitello crudo
Fate cuocere la carne da entrambi i lati per pochi minuti finchè sarà dorata, girandola spesso.
Quando la carne è cotta aggiustate di sale.

vitello rosolato
Disponete su di un piatto un letto di rucola e aggiungete gli straccetti ancora caldi.
Guarnite con i pomodorini e servite.

straccetti di vitello con rucola e pomodorini

Per una versione ancora più ricca aggiungete  delle scaglie di parmigiano renderete il piatto ancora più gustoso e invitante.

straccetti di vitello con parmigiano

Categories
Secondi piatti di Carne

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


3 commenti su “Straccetti di vitello rucola e pomodorini( 4.7/5 basato su 3 votazioni)

  • invece dei pomodorini vi consiglio di provarli con del formaggio a scaglie

  • io ho utilizzato del manzo, ottimi uguale

  • buonissimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -

Questa é una delle ricette del nostro piano alimentare
clicca qui per saperne di piú

Lavare e tagliare i pomodoriniLavare la rucolaTagliare il vitello a striscioline e cuocerlo rapidamenteAssemblare il piatto con la rucola, il vitello e i pomodoriniServire aggiungendo a piacere scaglie di parmigianoPorzione per -1 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 1 porzioni)

Tempo preparazione 10 minuti

Tempo cottura 10 minuti

Tempo totale 20 minuti

Consumo energetico basso

Difficoltá: alla portata di tutti

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito