Cerca
Il tuo profilo attuale:
0 0

Pastiera di Riso

Ingredienti:

Per la base:
250 Grammi Pasta frolla
Per il ripieno:
150 Grammi Riso
500 Grammi Latte
100 Grammi Burro
350 Grammi Ricotta di pecora
350 Grammi Zucchero semolato
5 1 Uova intere
1 Bustina Vaniglia
1 Fiale Fiori d'arancio
Per decorare:
q.b. Zucchero a velo

La Pastiera di riso è un piatto tipico della tradizione napoletana che unisce la cremosità del riso alla dolcezza avvolgente di una morbida pastiera.
Una variante molto apprezzata della classica Pastiera di grano napoletana e viene preparata con una base di pasta frolla che racchiude un ripieno di riso cotto nel latte.
Viene preparata durante il periodo pasquale e ha un gusto molto delicato che vi conquisterà fin dal primo boccone.

Come preparare la pastiera di riso:

Preparate la pasta frolla per la base della pastiera e lasciatela riposare per circa 30 minuti avvolta nella pellicola.

Preparate la crema di riso.

In una pentola capiente scaldate il latte con il burro e 100 g di zucchero.

pentola con latte burro e zucchero

Appena è caldo aggiungete mezza fiala di fiori d’arancio e il riso.
Cuocete a fuoco dolce per circa 30 minuti girando spesso.
Il riso dovrà assorbire tutto il latte e deve diventare  come una crema.
Spegnete il fuoco e lasciatelo raffreddare.

riso cotto nel latte

Nel frattempo preparate il ripieno della pastiera.

In una ciotola capiente mettete la ricotta sgocciolata con i restanti 250 grammi di zucchero.

ricotta e zucchero

Lavorate la ricotta fino a farla diventare una crema.

ricotta lavorata

Aggiungete le uova,  il riso cotto, la vaniglia e la mezza fiala di fiori d’arancio rimasta.
Mescolate per amalgamare gli ingredienti, se necessario frullate il tutto fino a rendere il composto omogeneo.
Non esagerate con il frullatore in quanto la consistenza del riso deve rimanere.

ripieno della pastiera di riso

Stendete la pasta frolla con il matterello e rivestite la teglia precedentemente imburrata.
Rimuovete la pasta in eccesso e punzecchiate la base con una forchetta.

base pastiera

Versate il composto di riso sulla base della pasta frolla lasciando circa 1 cm dal bordo dello stampo.

Con la pasta frolla rimasta ricavate delle strisce utilizzando una rotella con la lama dentellata.

strisce pasta frolla

Utilizzate queste strisce di pasta per decorare la pastiera.

pastiera di riso cruda

Cuocete la pastiera di  riso nel forno statico preriscaldato a 200° per circa 1 ora finché diventa bionda.
Controllate la cottura con uno stecchino, se risulta asciutto la pastiera è pronta altrimenti continuate la cottura.
A cottura ultimata spegnete il forno e lasciatelo aperto.
Lasciate la pastiera nel forno per circa 1 ora affinché si asciughi.

Lasciatela raffreddare completamente poi trasferite la pastiera di riso su di un piatto da portata.
Se lo gradite prima di servirla potete spolverare la superficie con dello zucchero a velo vanigliato.

pastiera di riso

Come conservare la pastiera di riso:

Per una maggiore freschezza potete conservate la pastiera di riso in frigorifero ben coperta e consumarla entro 2-3 giorni.

Varianti della pastiera di riso:

Potete arricchire il gusto della pastiera aggiungendo al ripieno canditi come cedro e arancia.
Per un’alternativa più gustosa che piace molto ai più piccoli potete sostituirli con delle gocce di cioccolato.

Di seguito alcune risposte a domande poste di frequente:

Quale ricotta scegliere per il ripieno?

La ricotta giusta per la pastiera è la ricotta di pecora perchè più grassa e più saporita della ricotta di mucca.
L’ideale è riuscire a reperire dell’ottima ricotta artigianale.

Quanto deve raffreddare la pastiera prima di servirla?

Lasciate raffreddare la pastiera di riso a temperatura ambiente per almeno un’ora prima di tagliarla, in questo modo potete assaporare meglio i sapori.

Idea light:

Se desideri una versione più leggera, sostituisci lo zucchero con dolcificanti naturali e la ricotta con yogurt greco.
Riducete la quantità di burro per una variazione più salutare.

Categories
Torte

Condividi questa pagina: Facebook - Twitter - Pinterest

torna all'elenco ingredienti -
Sai che puoi generare gratuitamente uno schema alimentare con le nostre ricette ?

Come fare ? clicca sul bottone che segue ed inizia a gestire un'alimentazione di qualitá

Sei giá in possesso di un codice schema ? allora inseriscilo qui e verrai reindirizzato al tuo piano alimentare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna all'elenco ingredienti -
leggi la ricetta completa, presto prepareremo le istruzioni velociPorzione per -12 +persona/e
(dosi calcolate sulla ricetta base per 12 porzioni)

Tempo preparazione 60 minuti

Tempo cottura 70 minuti

Tempo totale 130 minuti

Consumo energetico elevato

Difficoltá: ci vuole impegno

Iscriviti per essere informato sulle novità di questo sito